A Mecspe va in scena il Villaggio Confartigianato

A Mecspe va in scena il Villaggio Confartigianato

Dal 22 al 24 marzo, a Fiere di Parma, si è svolta MECSPE, la rassegna fieristica dedicata ai settori della meccanica e della subfornitura. Anche quest’anno è stato realizzato con successo il Villaggio Confartigianato. 27 imprese da 7 provincie hanno animato con la loro presenza e la loro professionalità uno spazio collettivo sotto l’egida di Confartigianato Imprese.

Nel Villaggio Confederale è stato creato uno spazio istituzionale nel quale si sono svolte molte iniziative. Tra queste, la riunione dei Consigli direttivi della Federazione Meccanica nazionale che, sabato 24 marzo, ha approfondito alcuni temi di stretta attualità per la categoria. A cominciare dai principali trend dei settori della meccanica: il Presidente di Confartigianato Meccanica Paolo Rolandi ha presentato un’analisi dell’Ufficio Studi di Confartigianato che evidenzia un buono stato di salute generale, in particolare per la ripresa degli investimenti, dell’occupazione e del fatturato sia interno che in export. Altro argomento di confronto gli strumenti di progettazione dell’innovazione: Andrea Scalia, Responsabile Innovazione e Reti della Confederazione, ha portato all’attenzione tutti gli strumenti che le MPMI devono conoscere per saper affrontare questo importante periodo di cambiamento, caratterizzato da forti spinte e incentivi per le imprese innovatrici. Sul tema delle norme tecniche, è intervenuto Alfredo Porcelli, consigliere nazionale ed esperto SBS.
Durante tutte le giornate di fiera è stata presente nello spazio di Confartigianato l’azienda Abacus che ha messo a disposizione dei visitatori sia la tecnologia digitale (scanner, software cad, stampante 3d, fresatrice) sia le risorse professionali per mostrare dal vivo i vari flussi di lavoro in comparazione (analogico/digitale) nei vari ambiti lavorativi dell’artigianato (meccanica, odontotecnica, oreficeria, arredamenti, calzaturiero, ortopedia, ecc).
Il Presidente di Confartigianato Meccanica Paolo Rolandi si è detto molto soddisfatto per l’iniziativa, giudicata positiva sia dal punto di vista della qualità delle aziende presenti che per tutte le iniziative che sono state messe in campo per promuovere il sistema Confartigianato.

Source: Meccanica e Automazione
A Mecspe va in scena il Villaggio Confartigianato

Condividi:

Bando “Marchi+3” per incentivare la registrazione di marchi all’estero

Bando “Marchi+3” per incentivare la registrazione di marchi all’estero

Cosa: Il Ministero per lo Sviluppo Economico intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei propri marchi all’estero con misure agevolative che mirano a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese.

Come: Il programma del Bando Marchi +3 , che prevede un finanziamento complessivo di 3.825.000 Euro, prevede due linee di intervento: Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Misura A) e Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Misura B).

Informazioni: Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 09:00 del 7 marzo 2018, fino all’esaurimento delle risorse disponibili. Per maggiori dettagli http://www.marchipiu3.it/.

L’articolo Bando “Marchi+3” per incentivare la registrazione di marchi all’estero sembra essere il primo su Stampi.

Source: Stampi
Bando “Marchi+3” per incentivare la registrazione di marchi all’estero

Condividi:

Udine: contributi 2018 per iniziative di internazionalizzazione

Udine: contributi 2018 per iniziative di internazionalizzazione

Cosa: La Camera di Commercio di Udine ha approvato il bando per l’assegnazione di voucher per iniziative di internazionalizzazione 2018, al fine di promuovere e sostenere la competitività delle micro, piccole e medie imprese della provincia.

Come: L’iniziativa prevede l’assegnazione di voucher multi servizi a copertura di parte delle spese sostenute per la partecipazione ad iniziative di internazionalizzazione. Tra queste, missioni economiche/imprenditoriali all’estero ed in Italia, la partecipazione a fiere all’estero ed in Italia e ad esposizioni, anche a carattere temporaneo, all’estero ed in Italia; la partecipazione a workshop o “visite studio” collettive, a fiere, esposizioni, eventi di rilevo internazionale.

Informazioni: Le domande di contributo possono essere inoltrate entro il 15 novembre 2018. Approfondimenti su http://www.ud.camcom.it/P42A3775C140S3707/Voucher-per-iniziative-di-internazionalizzazione-bando-2018.htm.

L’articolo Udine: contributi 2018 per iniziative di internazionalizzazione sembra essere il primo su Stampi.

Source: Stampi
Udine: contributi 2018 per iniziative di internazionalizzazione

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi