Soluzioni per la climatizzazione dei quadri elettrici

L’efficientamento degli impianti industriali e la risposta alle diverse esigenze dei clienti sono tra i principali obiettivi di DKC, realtà di spicco nella produzione di sistemi per il settore elettrotecnico, dell’automazione industriale e dell’accumulo e gestione energetica.

In quest’ottica si pone l’affermazione della linea RamKlima, una gamma completa di condizionatori, scambiatori aria/acqua, raffreddatori a effetto Peltier, ventilatori, riscaldatori anticondensa, completi di una serie di pratici adattatori e accessori che consentono soluzioni tailor-made per soddisfare le diverse necessità di applicazione indoor, outdoor, a tetto o a parete, dove le temperature rischiano di danneggiare i componenti interni e compromettere il funzionamento del quadro elettrico. Una proposta completa e versatile, realizzata nello stabilimento romano di Santa Palomba con le più efficienti e innovative tecnologie per garantire una risposta alle differenti configurazioni impiantistiche e per anticipare le esigenze di mercato. A partire dai condizionatori INDOOR, da parete e da tetto (ideali per il raffreddamento di armadi in applicazioni con spazio laterale ridotto), equipaggiati con termostato digitale, display con indicazione di alta temperatura interna, on/off remoto, contatto per micro-porta e controllo seriale per monitoraggio remoto (opzionale) e dissipatore di condensa di serie, disponibili in diverse versioni con potenze di raffreddamento da 500W fino a 4000/6000W.

I condizionatori da parete OUTDOOR, con potenze di raffreddamento da 500W a 6000W, garantiscono la funzionalità in un range di temperatura ambiente Che spazia dai -20°C ai +55°C e includono una tra le più recenti novità: i condizionatori outdoor per ambienti gravosi, ideali per reggere temperature ambiente estreme (-20°C / +65°C) tipiche degli impianti alimentari, siderurgici o farmaceutici. Questi ultimi sistemi sono stati implementati con la versione a potenza 1500W in versione CE e con la certificazione di prodotto del mercato nordamericano UL LISTED per i condizionatori a potenza 1500 e 3000W.

La gamma RamKlima comprende inoltre:

Condizionatori Slim IN e OUT, dalle dimensioni ridotte per occupare meno spazio possibile esternamente alla carpenteria e con potenze di raffreddamento da 500W a 4000W;

Condizionatori Semi Incasso e SMART COOL, perfetti per il condizionamento di piccoli involucri o per tutte le necessità di contenimento dello spazio;

Appartiene alla linea RamKlima anche il nuovo sistema di ventilatori filtro, progettato per risolvere i problemi di aerazione e raffreddamento degli armadi elettrici in tutti quei casi in cui la temperatura ambiente, esterna all’armadio, risulti inferiore rispetto a quella desiderata all’interno del quadro elettrico.

Disponibile in diverse taglie per ottimizzare la portata d’aria e costituito da un gruppo ventilante e da una griglia con filtro, il sistema di ventilazione si arricchisce di ventole con filtri EMC, sviluppate per applicazioni in cui si rende necessaria una protezione dai disturbi elettromagnetici degli apparecchi installati. I filtri EMC, infatti, fungono da barriera verso le interferenze che possono essere generate involontariamente da correnti e tensioni elettriche all’avvio di qualsiasi dispositivo, alterandone o compromettendone il funzionamento. I filtri EMC applicate alle ventole DKC garantiscono quindi la tutela necessaria per garantire le migliori performances dei macchinari e della rete elettrica su cui sono attivi. Queste implementazioni della gamma RamKlima sono un ulteriore step di evoluzione tecnologica a marchio DKC, sempre attenta a mettere al centro della propria Ricerca&Sviluppo il cliente e le sue esigenze con soluzioni tailor-made e una consulenza a 360 gradi. Un processo di innovazione capace di unire elevati standard di efficienza, sicurezza e design in prodotti versatili che guardano al futuro del settore elettrotecnico assicurando alti livelli di competitività.

Source: Meccanica e Automazione
Soluzioni per la climatizzazione dei quadri elettrici

Condividi: