Nuovi manicotti lineari drylin per alberi: precisione e rigidità

Nella tecnologia lineare, i cuscinetti realizzati in polimeri ad alte prestazioni iglidur W360 assicurano una movimentazione precisa.

igus ha sviluppato la serie W360CM, manicotti lineari per movimenti ultra-precisi sull’albero. I nuovi manicotti lineari sono composti da un alloggiamento in alluminio e da una lamina di scorrimento in polimero sottile che garantisce estrema scorrevolezza e silenziosità di funzionamento a fronte di un’elevata rigidità. I manicotti, pressoché privi di gioco, effettuano movimenti precisi. Grazie ai polimeri ad alte prestazioni iglidur W360, non sono necessarie lubrificazioni esterne. Le dimensioni di questa nuova serie corrispondono agli standard delle alternative in metallo a ricircolo di sfere, in modo da garantire una semplice sostituzione 1:1.

Vengono utilizzate guide lineari quando serve trasportare un articolo o un oggetto da un punto A a un punto B, oppure in caso di regolazioni su apparecchiature o macchinari di vario tipo. Molto spesso, la precisione dei sistemi lineari è un fattore decisivo, ad esempio nei banchi per microscopi o nelle apparecchiature a raggi X. E’ proprio per questo genere di applicazioni che igus – lo specialista in motion plastics – ha sviluppato i nuovi manicotti W360CM. Questa serie è sinonimo di massima precisione e rigidità su alberi tondi drylin R. Gli elementi di scorrimento si contraddistinguono da uno spessore ridotto e da una resistenza elevata. Essendo prodotti tramite stampaggio a iniezione con il polimero ad alte prestazioni W360, risultano anche particolarmente economici. Questo materiale garantisce l’estrema silenziosità e scorrevolezza di funzionamento dei cuscinetti che si prestano alle più svariate applicazioni in un intervallo di temperatura tra 0 e 50 gradi Celsius. In virtù dello spessore sottile delle lamine di scorrimento, della maggiore resistenza del materiale e all’elasticità ridotta, i manicotti presentano un gioco nel baricentro contenuto. Come tutti i cuscinetti igus, i prodotti di questa nuova serie sono esenti da lubrificazione. In questo modo si evitano il rischio di contaminazione e la necessità di manutenzione.

 

I nuovi cuscinetti in polimeri superano la prova

I manicotti lineari W360CM possono essere facilmente installati su tutte le sedi d’alloggiamento drylin, ma anche su alloggiamenti per ricircolo di sfere preesistenti. Le dimensioni, identiche a quelle dei manicotti in metallo a ricircolo di sfere, consentono una sostituzione esente da manutenzione 1:1, ed il riutilizzo delle sedi di alloggiamento esistenti. I nuovi manicotti lineari hanno un design semplice: le lamine di scorrimento vengono inserite a scatto nell’alloggiamento, grazie ad un elemento precaricato presente nella scanalatura. In questo modo si evita lo spostamento delle lamine di scorrimento anche nel caso di temperature e carichi elevati. La nuova serie drylin R ha superato con successo i test eseguiti nel laboratorio aziendale igus di 3.800 metri quadrati a Colonia. Dalle misurazioni tramite calibro per la verifica del gioco e della precisione, è emerso che i manicotti della serie W360CM offrivano prestazioni decisamente superiori rispetto ai manicotti lineari con rivestimento antiattrito.metallo

Source: Meccanica e Automazione
Nuovi manicotti lineari drylin per alberi: precisione e rigidità

Condividi: