Mitsubishi Materials, frese integrali in metallo duro all’avanguardia

La serie VQ, top della gamma di frese integrali in metallo duro di Mitsubishi Materials, è stata recentemente arricchita con l’aggiunta di quattro nuovi modelli, appositamente progettati per applicazioni specifiche su acciaio inossidabile e materiali difficili da tagliare.

L’affidabilità e le elevate prestazioni della serie VQ sono attribuibili principalmente al rivestimento (Al, Cr) N, che offre una resistenza all’usura notevolmente migliorata. L’alta resistenza a calore e ossidazione e il ridotto coefficiente di attrito del nuovo rivestimento consentono a quest’ultima generazione di frese integrali di ottimizzare le prestazioni, oltre ad aiutare a prevenire l’usura degli utensili, anche nelle condizioni di taglio più difficili. Inoltre, la superficie del rivestimento è sottoposta a un trattamento di lucidatura che migliora la qualità delle superfici lavorate, riducendo la resistenza al taglio e migliorando l’evacuazione dei trucioli. Con i rivestimenti convenzionali l’affilatura del tagliente può essere compromessa, ma con l’esclusiva tecnologia Zero-μ Surface il tagliente conserva la sua affilatura pur mantenendo i massimi standard protezione.

Le fantastiche 4

Le frese integrali toriche VQHVRB con controllo delle vibrazioni sono ideali per aumentare le velocità di avanzamento e ottenere profondità di taglio maggiori, al fine di effettuare una lavorazione estremamente efficace. La speciale area di taglio permette una buona eliminazione dei trucioli sia per elevate velocità di avanzamento che per maggiori profondità di passata. L’elica variabile consente invece il controllo delle vibrazioni per un asportazione truciolo più uniforme e stabile.

Le frese integrali toriche VQFDRB a doppio raggio garantiscono una durata straordinariamente lunga nella lavorazione delle leghe di cromo-cobalto. La particolare geometria garantisce una lavorazione stabile con una bassa forza di taglio radiale, nonché una migliore usura da intaglio grazie al contatto laterale ridotto.

Le frese a testa semisferica VQ2XLB con rastremazione lunga presentano un nuovo tagliente con una geometria a forma di S, unica e robusta, che offre una migliore resistenza alla scheggiatura normalmente causata da applicazioni di fresatura profonda. L’elevata precisione della testa semisferica favorisce una lavorazione prevedibile, oltre a dimensioni del pezzo da lavorare sempre costanti.

Le frese integrali VQ4WB, dotate di una zona di taglio estesa a 280° e una speciale geometria del tagliente e della spoglia, permettono lavorazioni multifunzionali in un’ampia gamma di applicazioni. Ciò le rende la scelta ideale per la lavorazione di forme complesse e sottosquadra quando si utilizza una macchina a 5 assi. Inoltre, la geometria costante del tagliente e della spoglia, abilmente progettata, riduce le vibrazioni e aiuta a prevenire la formazione di bave.

L’articolo Mitsubishi Materials, frese integrali in metallo duro all’avanguardia sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Mitsubishi Materials, frese integrali in metallo duro all’avanguardia

Condividi: