CRP Technology relatore al MarineAM

Crp Technology a MarineAM

CRP Technology parteciperà all’edizione inaugurale della MarineAM dedicata ai materiali avanzati per l’ambito nautico (Southampton, GBR, 6-7 luglio 2021) con una presentazione online sulla stampa 3D professionale con i compositi Windform. L’intervento è fissato per martedì 6 luglio alle 14:20 BST. Si parlerà anche del Windform RS, l’ultimo materiale composito caricato fibra di carbonio per stampa 3D creato da CRP Technology

CRP Technology, azienda specilizzata in servizi di stampa 3D professionale con i suoi materiali compositi Windform, parteciperà a MarineAM 2021, la due giorni dedicata ai materiali avanzati e alta tecnologia per il settore nautico, che si svolgerà il 6 e 7 luglio 2021 al Southampton Harbour Hotel, Southampton, Regno Unito.

I vantaggi del processo Powder Bed Fusion

CRP Technology terrà una presentazione online dedicata ai vantaggi del processo PBF (Powder Bed Fusion) con i materiali compositi Windform per il mondo navale. L’intervento è fissato per martedì 6 luglio alle 14:20 BST.

“Siamo stati invitati a prendere parte all’evento in qualità di industry innovator – dichiara Franco Cevolini, Vicepresidente e Direttore Tecnico di CRP Technology – e abbiamo accettato con grande piacere. MarineAM riunisce leader di pensiero, relatori selezionati ed esperti di innovazione tecnologica per offrire interessanti spunti di conoscenza, riflessione e comprensione dei più recenti sviluppi nell’ambito dei materiali avanzati.”

CRP Technology è stata infatti invitata a spiegare come i materiali compositi Windform, nati per soddisfare le richieste del settore Motorsport, vengono ora impiegati in altri ambiti, altrettanto performanti ed esigenti. “Il settore nautico – chiosa Cevolini – è uno di questi: i nostri materiali Windform, uniti alla stampa 3D professionale con processo Powder Bed Fusion di compositi polimerici rinforzati fibra, consentono la realizzazione di prototipi funzionali e applicazioni con un alto grado di personalizzazione e libertà di design, senza dover ricorrere alla costruzione di stampi. Penso, per fare solo qualche esempio, a parti di piccole dimensioni per il ponte principale, e a componenti non metallici del motore. La presentazione offrirà informazioni tecniche su una tecnologia che non è magica, ma che sicuramente porta benefici all’industria nautica.”

MarineAM offre ai partecipanti l’opportunità di conoscere le ultime innovazioni, progressi e progetti del settore nautico che hanno per protagonisti i materiali avanzati. Riunendo designer, fornitori di materiali, innovatori e investitori, MarineAM esaminerà le novità dal mondo della tecnologia e dell’ingegneria navale e marittima. MarineAM fa parte degli “Eventi sui Materiali Avanzati” organizzati da Fluency Marketing per offrire alle aziende un luogo in cui apprendere, fare rete e condividere idee e innovazioni creando opportunità di business.

L’articolo CRP Technology relatore al MarineAM sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
CRP Technology relatore al MarineAM

Condividi: