Hexagon, tutte le soluzioni per la scansione ottica

Dagli scanner laser ad alta velocità e densità di punti ai sistemi a luce strutturata, l’offerta di Hexagon per la scansione ottica è completa

Hexagon ha recentemente introdotto un nuovo scanner laser innovativo. L’Absolute Scanner AS1 combina la migliore precisione e qualità dei dati della sua categoria con una velocità di acquisizione dati automatica pari a 1,2 milioni di punti al secondo e un’interoperabilità unica: lo stesso scanner può essere infatti utilizzato sia su braccio di misura portatile che su sistemi laser tracker. L’AS1 è quindi il sensore ideale in un’ampia gamma di contesti applicativi, ad esempio nell’ambiente di produzione automobilistico: lo stesso scanner può essere trasferito a seconda delle necessità da un braccio di misura utilizzato per il controllo qualità interno a una configurazione del tracker nell’impianto pilota per la verifica di profili e giochi (flush & gap), per ottenere un controllo di qualità più integrato e a costi ridotti.L’AS1 è uno scanner laser modulare a luce blu, il primo nel settore a poter funzionare sia con il laser tracker che con il braccio di misura portatile. Se utilizzato insieme a un laser tracker Leica Absolute Tracker AT960, l’AS1 può garantire una precisione di scansione di soli 50 micron fino a una distanza massima di 30 metri, con funzionamento sia manuale che automatico. Per componenti di dimensioni più contenute lo scanner AS1 può essere facilmente montato su qualsiasi sistema Absolute Arm a 7 assi esistente di ultima generazione, consentendo la scansione di precisione e la verifica di aree nascoste in un volume di misura compreso tra 2 e 4,5 metri di diametro.

Gli scanner a luce strutturata PrimeScan  e StereoScan neo, particolarmente indicati per la digitalizzazione di oggetti di piccole e medie dimensioni caratterizzati da superfici complesse e molto dettagliate, sono in grado di rilevare grandi quantità di punti superficiali ad alta velocità, densità di punti e precisione. La loro tecnologia si basa sulla proiezione di frange e fa uso di metodi di proiezione appositamente sviluppati per ottenere dati di altissima qualità anche sulle superfici più difficili.

PrimeScan è un sistema compatto e di costo contenuto e può essere configurato con risoluzioni della fotocamera e campi di misura diversi. La compattezza è associata a una distanza di lavoro ridotta ed entrambe fanno di PrimeScan un dispositivo ideale per la scansione semplice in aree applicative speciali, come su desktop o in pezzi piccoli e di difficile accesso in ambiente industriale. Una prima indicazione sulle applicazioni di reverse engineering e/o verifica tipiche delle due tecnologie di scansione (laser e luce strutturata) può essere dedotta dal seguente prospetto. Sebbene la scansione laser rivesta un ruolo maggiore nella verifica dimensionale e la luce strutturata abbia maggiore attinenza con il reverse engineering, entrambe le tecnologie possono essere utilizzate a tutto campo. E’ quindi consigliabile consultare i nostri esperti applicativi per identificare lo strumento più adeguato alla propria esigenza.

Contattateci al seguente indirizzo
commerciale.it.mi@hexagon.com

L’articolo Hexagon, tutte le soluzioni per la scansione ottica sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Hexagon, tutte le soluzioni per la scansione ottica

Condividi: