Sostegni capitolo secondo: ancora “fondi perduti”

Ancora contributi a fondo perduto per le aziende penalizzate dalla crisi dovuta al prolungarsi della situazione emergenziale: mentre scriviamo circola la notizia, sempre più concreta, di un decreto “Sostegni bis”, il cui primo articolo introduce un contributo a fondo perduto in favore dei soggetti già beneficiari di quello del DL 41/21 e la cui erogazione giungerebbe direttamente dall’Agenzia delle Entrate con modalità di fruizione analoga: o erogazione diretta sul conto corrente bancario o postale, oppure riconoscimento di un credito d’imposta da utilizzare in compensazione con F24.

A chi spettano

I contributi, ricordiamolo, sono previsti per le imprese che nel secondo periodo d’imposta antecedente l’entrata in vigore del decreto: non abbiano registrato ricavi superiori ai 10 milioni di euro; abbiano subìto una perdita del fatturato medio mensile di almeno il 30% nel periodo compreso dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021 rispetto al periodo compreso tra il 1° aprile 2019 e il 31 marzo 2020.

Percentuali di calcolo

Ed ecco le percentuali per la quantificazione del contributo. Vanno applicate alla differenza tra l’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021 e l’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo compreso tra il 1° aprile 2019 e il 31 marzo 2020: 60% per i soggetti con ricavi o compensi conseguiti nel 2019 non superiori a euro 100.000; 50% per i soggetti con ricavi o compensi conseguiti nel 2019 superiori a 100.000 euro e fino a 400.000 euro; 40% per i soggetti con ricavi o compensi conseguiti nel 2019 superiori a 400.000 euro e fino a 1 milione di euro; 30% per i soggetti con ricavi o compensi conseguiti nel 2019 superiori a 1 milione e fino a 5 milioni; 20% per i soggetti con ricavi o compensi conseguiti nel 2019 superiori a 5 milioni e fino a 10 milioni.

Termini e modalità

I termini e le modalità attuative di presentazione dell’istanza per il riconoscimento di tale contributo saranno disciplinati con provvedimento attuativo dell’Agenzia delle Entrate.

Per saperne di più: https://www.fiscoetasse.com/files/12058/bozza-decreto-sostegni-bis- al-30042021.pdf.

L’articolo Sostegni capitolo secondo: ancora “fondi perduti” sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Sostegni capitolo secondo: ancora “fondi perduti”

Condividi: