Lavorazione da barra e da ripresa allo stato dell’arte

Il centro di tornitura per lavorazione da barra e da ripresa Biglia B620 costituisce lo stato dell’arte dei centri di tornitura universali per la lavorazione da barra e da ripresa. La costruzione modulare e la vasta gamma di opzioni e soluzioni tecnologiche disponibili consente un ampio ventaglio di possibilità produttive: dalla tornitura universale alla lavorazione completa di pezzi complessi grazie alla contropunta automatica CN, il contromandrino, gli utensili motorizzati, l’asse C e l’asse Y. Il B620 è disponibile in 5 versioni con passaggio barra 52 mm, 7 1 mm e 82 mm. Il basamento in ghisa stabilizzata con guide a rulli ampiamente dimensionate e le guide prismatiche sugli assi X e Y conferiscono il giusto mix di velocità, rigidità e precisione. I

Dinamicità e potenza

Il cuore del centro di tornitura per lavorazione da barra e da ripresa Biglia B620 è costituito dagli elettromandrini ad altissime prestazioni e dalla veloce e rigida torretta a 15 posizioni tutte motorizzate. Gli elettromandrini raffreddati a liquido sono realizzati con una combinazione di cuscinetti a rulli cilindrici e sfere: abbinati a potenza e coppia disponibili ad un basso numero di giri, consentono notevoli asportazioni così come l’ottenimento di elevati valori di rotondità e finitura superficiale. Gli utensili motorizzati con rotazione di 6000 giri/min sono azionati da un potente motore da 13 kW e trasmissione diretta.

Un controllo interattivo e facile

Il centro di tornitura per lavorazione da barra e da ripresa Biglia B620 è equipaggiato con il nuovo controllo numerico FANUC iHMI con “touch screen” da 15” con menù ad icone e interfaccia uomo macchina interattiva che semplifica e rende più efficiente l’utilizzo della macchina grazie al supporto guidato per le operazioni di programmazione così come un controllo completo sui livelli di manutenzione ai fini di ottenere dalla macchina le massime performance nel tempo.

L’articolo Lavorazione da barra e da ripresa allo stato dell’arte sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Lavorazione da barra e da ripresa allo stato dell’arte

Condividi: