L’ITTS Fedi di Pistoia vince in Premio Impresa 4.0

Team Tuney - ITTS Fedi

L’ITTS Fedi di Pistoia ha vinto la quarta edizione del Premio Impresa 4.0 assegnato da ABB Italia e Junior Achievement Italia, organizzazione no profit dedicata all’educazione economico-imprenditoriale nelle scuole. 

Il Premio Impresa 4.0 promosso da ABB è un concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori, il cui obiettivo è quello di premiare l’imprenditorialità e, al tempo stesso, la capacità di integrare soluzioni digitali e sostenibili nei prodotti e nei servizi messi a punto dalle mini imprese che aderiscono al programma Impresa in Azione. Il Premio, mira, attraverso percorsi didattici innovativi e l’aiuto di volontari qualificati, a creare una maggiore consapevolezza sul mondo del digitale, ora più che mai imprescindibile nel panorama lavorativo contemporaneo.

44 team candidati

Quest’anno 44 team di studenti e studentesse hanno candidato i propri progetti, che sono stati valutati sulla base di: aderenza al tema digitale, innovazione, sostenibilità economica, potenziale di business e risultati già conseguiti.

La Classe 5IC dell’ITTS S. Fedi di ha vinto grazie al progetto Tuney, una piattaforma per il mondo della musica e tutte le sue sfumature. Tuney nasce con l’obiettivo di promuovere cultura, musica, socialità e intrattenimento, toccando vari aspetti dell’educazione e della formazione dei giovani, fino a incoraggiare opportunità lavorative nel campo musicale, del web e della comunicazione. Tuney è stata pensata per soddisfare una necessità della mini-impresa, infatti alcuni componenti del team sono musicisti e confrontandosi, anche a seguito della pandemia, si sono resi conto che sul mercato non esisteva nessuna applicazione in grado di riunire alcuni importanti servizi del mondo musicale. Non solo una piattaforma, Tuney è un vero e proprio social network, nel quale è possibile condividere ogni tipologia di musica: foto, video di proprie performance, beat musicali autoprodotti e molto altro, sbizzarrendosi con la fantasia. La mini-impresa realizzata dai ragazzi di Pistoia offre la possibilità di imparare a suonare uno strumento, oppure cimentarsi in qualsiasi disciplina canora. L’applicazione presenta una sezione dedicata esclusivamente ai corsi di musica, sviluppata grazie all’affiliazione con le scuole del territorio, le quali, una volta prodotto il materiale e stabilito il prezzo possono vendere il loro servizio a chiunque sia interessato. Con Tuney è possibile acquistare ogni tipo di prodotto inerente all’ambito musicale. Inoltre, è presente una sezione totalmente dedicata ai negozi di musica e allo shopping online, dove è possibile effettuare qualsiasi tipo di acquisto direttamente dalla piattaforma favorendo lo scambio di merci di seconda mano. L’applicazione presenta anche una parte dedicata agli studi di registrazione trovando, nelle vicinanze, quello che presenta le caratteristiche necessarie. Infine, con Tuney è possibile creare la propria band, incontrando e conoscendo persone accomunate dagli stessi interessi.

Musica e tecnologie digitali

I ragazzi e le ragazze del team hanno conquistato la vittoria poiché hanno coniugato la passione per il mondo della musica e tecnologie digitali e per aver creato un originale punto di incontro tra diversi interessi promuovendo attività di aggregazione, ascolto, e-commerce ed edutainment. Il team, dopo una valida analisi dei bisogni e del mercato, ha già realizzato la piattaforma e impostato un business model che potrà ulteriormente evolversi per la futura sostenibilità dell’Impresa.

Il mondo del lavoro sta cambiando alla velocità della luce e alla scuola viene chiesto un enorme sforzo per fornire ai ragazzi e alle ragazze le competenze necessarie a essere protagonisti nel mercato delle professioni. Per questo è necessario l’aiuto di tutti i soggetti: dal terzo settore, al mondo dell’educazione, alle aziende stesse”. Ha dichiarato Antonio Perdichizzi, Presidente di Junior Achievement Italia. “Siamo quindi molto felici che ABB abbia scelto di collaborare ancora una volta con JA Italia, affiancandoci, grazie ai volontari aziendali, nell’aiutare gli studenti e le studentesse che hanno partecipato a Impresa in azione ad acquisire soft skill che saranno loro utili indipendentemente dalla professione che sceglieranno: dalla capacità di seguire i vari aspetti del ciclo di vita di un progetto, alla gestione di budget e team, al lavoro in gruppo”.

Anche quest’anno, il Premio Impresa 4.0 premia l’intraprendenza e la capacità degli studenti di interpretare e integrare la trasformazione digitale nei loro progetti: ci auguriamo vivamente che questa sfida che abbiamo lanciato abbia offerto ai team partecipanti nuovi stimoli e li abbia aiutati a maturare nuove competenze trasversali che saranno cruciali nel momento in cui accederanno al mondo del lavoro”, ha affermato Eliana Baruffi, Regional Communications Lead, Southern Eastern Europe, Electrification di ABB.Per ABB e per i suoi dream coach volontari che, sempre più numerosi, affiancano le classi nella costruzione dei loro progetti, questa esperienza offre concretezza alla nostra ambizione di contribuire all’evoluzione del sistema educativo del nostro Paese, dando spazio a curiosità, coraggio, collaborazione e cura, i valori che guidano le persone di ABB nel loro percorso professionale”.

La premiazione avverrà il 3 giugno durante BIZ Factory 2021, l’evento finale del programma Impresa in azione, che vede le migliori mini-imprese realizzate dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado nel corso dell’anno scolastico concorrere per il titolo di Migliore Impresa JA 2021.

L’articolo L’ITTS Fedi di Pistoia vince in Premio Impresa 4.0 sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
L’ITTS Fedi di Pistoia vince in Premio Impresa 4.0

Condividi: