Stampo Hasco prodotto in modo additivo con sistema a canale caldo

Come ulteriore evoluzione dello Streamrunner e anche per scopi dimostrativi ai clienti, il reparto canali caldi di Hasco ha sviluppato un innovativo sistema di stampaggio a iniezione a 32 cavità. Lo stampo, che produrrà i gettoni dei carrelli per la spesa, sarà sperimentato nel centro tecnico interno di stampaggio ad iniezione del gruppo.

Tutto sul nuovo stampo Hasco a 32 cavità

La particolarità dello stampo è l’innovativo Hasco Streamrunner a 32 cavità. Il sistema a canale caldo prodotto in modo additivo offre ai produttori di stampi e agli stampatori a iniezione una libertà di progettazione senza precedenti e apre la porta a nuove possibilità nella costruzione degli stampi. Il distributore, esente da perdite al 100%, mette a disposizione un passaggio particolarmente delicato della massa fusa e riduce di molto lo stress del materiale, per stampaggi di migliore qualità. Il design ottimizzato per il flusso accelera anche i cambi di colore e di materiale. Attraverso il processo di produzione additiva, è possibile produrre design molto compatti con un passo dell’ugello fino a 18 mm e un’altezza minima del distributore di 26 mm.

Grazie al nuovo stampo di prova, gli specialisti del canale caldo di Hasco hanno ora ulteriori possibilità di acquisire conoscenze nell’applicazione di distributori di canali caldi prodotti in modo additivo, specialmente nel segmento multi cavità.

La prima serie di test dello Streamrunner ha confermato tutti i vantaggi nel bilanciamento dello stampaggio. Uno studio di riempimento ha mostrato fin dall’inizio un’apertura uniforme di tutti i 32 ugelli ed un riempimento sincrono delle singole cavità. Nei prossimi mesi verranno effettuate ulteriori prove con un’ampia varietà di materiali differenti. Inoltre, sono previsti anche test speciali nel campo del cambio di colore e test individuali di carico massimo.

Assieme allo Streamrunner, nello stampo per la produzione di gettoni vengono utilizzati numerosi componenti per stampi standardizzati e di qualità. I sensori termici integrati nel sistema mostrano inoltre un profilo di temperatura altamente uniforme e confermano le simulazioni termiche precedentemente effettuate.

Il nuovo perno di sicurezza Z730 /… protegge lo stampo da aperture involontarie, con un breve movimento del bocco si fissa la piastra di espulsione. Il contatore di cicli A57300 /… integrato nel lato sinistro conta ogni colpo. Tutto lo stampo è coordinato con precisione nella chiusura tramite le corrispondenti piastre di pressione. Diversi componenti rivestiti in DLC assicurano una guida e un centraggio precisi e a bassa usura.

Oltre ai test sopra menzionati, altre idee di prodotto innovative per l’uso prolungato dello Streamrunner saranno preso testate con il nuovo sistema di stampaggio a iniezione. Queste nuove soluzioni sono già in fase di preparazione.

L’articolo Stampo Hasco prodotto in modo additivo con sistema a canale caldo sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Stampo Hasco prodotto in modo additivo con sistema a canale caldo

Condividi: