Hexagon aumenta la produttività nella misura portatile, di grandi volumi e automatica con uno scanner multipiattaforma ad alte prestazioni

L’Absolute Scanner AS1 rinnova la misura con scanner laser 3D ad alta velocità nei sistemi Absolute Tracker e Absolute Arm grazie al nuovo concetto di montaggio modulare.

La divisione Manufacturing Intelligence di Hexagon rilasciato un nuovo, innovativo scanner laser. L’Absolute Scanner AS1  combina la migliore precisione e qualità dei dati della sua categoria con una velocità di acquisizione dati automatica pari a 1,2 milioni di punti al secondo e un’interoperabilità unica nel suo genere tra il braccio di misura portatile e i sistemi laser tracker. L’AS1 è il sensore ideale in un’ampia gamma di contesti applicativi, ad esempio nell’ambiente di produzione automobilistico: lo stesso scanner può essere trasferito a seconda delle necessità da un braccio di misura Absolute Arm utilizzato per il controllo qualità interno a una configurazione del tracker nell’impianto pilota per la verifica di profili e giochi (flush & gap), per ottenere un controllo di qualità più integrato e a costi ridotti.

L’AS1 è uno scanner laser modulare a luce blu, il primo nel settore a poter funzionare sia con il laser tracker che con il braccio di misura portatile. Se utilizzato insieme a un laser tracker Leica Absolute Tracker AT960 , l’AS1 può garantire una precisione di scansione di soli 50 micron fino a una distanza massima di 30 metri, con funzionamento sia manuale che automatico. Per componenti di dimensioni più contenute lo scanner AS1 può essere facilmente montato su qualsiasi sistema Absolute Arm a 7 assi esistente di ultima generazione, consentendo la scansione di precisione e la verifica di aree nascoste in un volume di misura compreso tra 2 e 4,5 metri di diametro.

Le prestazioni di scansione laser dell’Absolute Scanner AS1  sono basate sulla comprovata tecnologia Systematic High-Intelligence Noise Elimination (SHINE), già ampiamente utilizzata dai clienti del settore aerospaziale fin dalla sua introduzione nel 2019 con lo scanner laser RS6 per sistemi Absolute Arm Il concetto SHINE permette di acquisire dati di altissima qualità e precisione alla massima velocità su quasi ogni tipo di superficie o finitura con impostazioni di esposizione predefinite. In questo modo si riduce al minimo la necessità di passare costantemente da un’impostazione all’altra durante il processo di misura. Si limitano inoltre le esigenze di formazione dell’operatore. Con SHINE, l’AS1 offre sempre il massimo delle prestazioni: qualsiasi tipo di superficie può essere scansionata in qualunque momento senza compromettere le prestazioni sulle superfici difficili, eventualità frequente con i prodotti già esistenti sul mercato.
Per maggiori informazioni contattare: commerciale.it.mi@hexagon.com

L’articolo Hexagon aumenta la produttività nella misura portatile, di grandi volumi e automatica con uno scanner multipiattaforma ad alte prestazioni sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Hexagon aumenta la produttività nella misura portatile, di grandi volumi e automatica con uno scanner multipiattaforma ad alte prestazioni

Condividi: