I processi di produzione automatizzati DMG MORI

Le macchine utensili sono più produttive quando funziona 24 ore su 24. Le soluzioni di produzione automatizzata sono chiaramente in voga e costituiscono uno dei principali argomenti del futuro per DMG MORI. Il portafoglio modulare comprende 53 soluzioni di automazione con 13 linee di prodotti per la movimentazione pezzi o pallet, includendo l’hardware e il software completi. Gli ultimi sviluppi nel portafoglio di automazione DMG MORI includono il PH WHEEL un sistema di automazione standard per la movimentazione dei pallet basato sulla tecnologia comprovata e brevettata del magazzino utensili a ruota. D’altra parte, DMG MORI ha ampliato la gamma di automazione scalabile con il TH-AGV, un sistema di trasporto senza conducente (AGV) che consente il trasporto autonomo di un massimo di 16 utensili alle rispettive macchine.

 
Schermata 2021-05-05 alle 16.15.28

 

PH Wheel:

Automazione altamente produttiva per un totale di 125 pezzi in meno di 9 m²

Con il magazzino a ruota brevettato, DMG MORI ha lanciato sul mercato nel 2013 un collaudato magazzino utensili, che convince per il suo design salvaspazio e il cambio utensile estremamente veloce. “È stato un passaggio logico trasferire questa tecnologia alla movimentazione dei pezzi,” spiega così Cornelius Nöß, Amministratore Delegato di DECKEL MAHO Pfronten, lo sviluppo del nuovo PH Wheel. Il concetto rimane lo stesso: “Abbiamo utilizzato lo stesso magazzino e la doppia pinza.  E la tavola è stata progettata in modo da poter alloggiare i supporti portapezzo con attacchi standard come HSK 100, Capto C8 o Erowa.”

 

Progettata per pezzi fino a 50 kg. di peso, PH Wheel offre, su ciascuna ruota, spazio per 25 supporti con un diametro di 150 mm: è possibile disporre di un totale di cinque ruote, che corrispondono a 125 supporti. Con un diametro del supporto di 300 mm, sono disponibili dodici posti su ciascuna ruota. L’altezza del componente può arrivare a 400 mm. “L’elevato numero di pezzi su una superficie inferiore a 9 m², in combinazione all’estremamente veloce cambio pezzo, rende il PH Wheel una soluzione di automazione senza rivali nella sua categoria”, afferma Cornelius Nöß.

 

TH-AGV:

Trasporto autonomo fino a 16 utensili 

Il sistema di trasporto senza conducente consente un lavoro efficiente tra uomo e macchina.

Dopo la presentazione del PH-AGV per il trasporto autonomo di pallet, DMG MORI presenta ora un altro AGV (Automated Guided Vehicle): il TG-AGV consente il trasporto senza conducente fino a 16 stampi alla rispettiva macchina.

È progettato per utensili di peso fino a 50 kg e 400 mm di lunghezza, raccolti in due file di otto utensili ciascuno.

Il TH-AGV viaggia interamente senza guide e binari. La navigazione laser garantisce un trasporto sicuro attraverso l’officina. La stessa tecnologia di navigazione utilizzata nel PH-AGV fa parte del TH-AGV rendendo compatibili entrambi i sistemi di trasporto. Il funzionamento misto con veicoli a conduzione manuale e pedoni è possibile. Inoltre, il TH-AGV ha pulsanti per mettere in pausa la macchina e per l’arresto di emergenza. I dispositivi di segnalazione acustica, gli indicatori di direzione e il display del veicolo per le notifiche degli avvenimenti consentono una facile interazione tra uomo e macchina.

Source: Meccanica e Automazione
I processi di produzione automatizzati DMG MORI

Condividi: