Assorbitori acustici ecologici a base di funghi

Assorbitori acustici ecologici a base di funghi

Realizzare assorbitori acustici con materiali a base di funghi. Il Fraunhofer Institute vuole portare sul mercato un’alternativa più ecologica ed efficace ai pannelli per l’isolamento acustico usati nelle pareti e negli arredi degli interni prodotti con fibre minerali o schiume sintetiche e quindi non particolarmente sostenibili o facilmente riciclati.

L’idea è venuta da Julia Krayer, project manager presso Fraunhofer UMSICHT di Oberhausen, che si occupa di biomateriali da molti anni: “Attualmente ci si concentra su substrati vegetali e micelio per lo sviluppo di nuovi materiali”. ll micelio è costituito da una sottile rete di ife simili a filamenti. Nel suo habitat naturale, il micelio cresce sottoterra, dove può estendersi per più di un chilometro quadrato.

Assorbitori acustici green

I ricercatori stanno quindi crescendo ife in laboratorio. Il micelio viene prima miscelato con un substrato vegetale costituito da paglia, legno e scarti della produzione alimentare, poi stampato nella forma desiderata con una stampante 3D. “Le ife miceliali si diffondono in tutto il substrato e creano una struttura solida” spiega Krayer. Una volta che il micelio ha permeato il substrato a grana fine, il prodotto viene essiccato in un forno per uccidere il fungo. Le pareti cellulari del materiale risultante sono aperte, quindi è in grado di assorbire il suono. Con le sue celle aperte e la struttura porosa stampata in 3D, è ideale per l’isolamento acustico.

Gli assorbenti acustici realizzati con materiali a base di funghi sono efficaci, sostenibili e aiutano a preservare le risorse naturali. Attualmente il Fraunhofer UMSICHT sta producendo una gamma di prototipi per un assorbitore acustico sostenibile, che sarà poi testato al Fraunhofer IBP.

Le potenziali applicazioni di questo materiale miceliale non si limitano all’acustica. Con un’ulteriore ricerca, i prodotti finali potrebbero essere usati come materiale isolante. In futuro, i materiali a base di funghi potrebbero essere impiegati anche per produrre abbigliamento (finta pelle), mobili e alloggiamenti per elettrodomestici.

L’articolo Assorbitori acustici ecologici a base di funghi sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Assorbitori acustici ecologici a base di funghi

Condividi: