Hiteco – Nuova filiale negli Stati Uniti

L’azienda, specializzata in componenti elettromeccanici ad alta tecnologia per produttori di macchine utensili, conferma una crescita di fatturato superiore al 20% anche per l’anno in corso e continua a potenziare la sua presenza all’estero, specialmente in Asia e Nord America con l’apertura di una nuova sede ad Atlanta

Hiteco, con sede a Villa Verucchio (Rimini), è specializzata nella progettazione e realizzazione di componenti elettromeccanici industriali ad alta tecnologia per macchine utensili. Una produzione che, nello specifico, consiste in elettromandrini a cambio automatico o manuale (ATC e MTC), teste birotative, teste di foratura ed aggregati. 

L’azienda nasce nel 1977 come divisione interna di Scm Group, leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di un’ampia gamma di materiali e nei componenti industriali, ma nel tempo realizza un percorso di crescita esponenziale fino a diventare, nel 2008, una divisione indipendente del Gruppo con un centinaio di dipendenti, fortemente orientata all’export. Non solo: negli ultimi anni Hiteco ha conosciuto uno sviluppo impetuoso. Come per il periodo 2014 – 2018, infatti, anche nel triennio 2018 – 2020 l’azienda conferma una crescita del fatturato superiore al 20%, la metà del quale derivante da terzi. 

Un trend di crescita che, come sottolinea Massimo Benvenuti, Responsabile della Divisione Hiteco, rende oggi questa realtà uno dei maggiori produttori al mondo nel settore degli elettromandrini e teste birotative per macchine a controllo numerico dedicate alla lavorazione di un’ampia gamma di materiali: legno, plastica, compositi, vetro, pietra e metallo. “I nostri componenti  industriali  – aggiunge Benvenuti – sono il valore aggiunto, il cuore tecnologico di ogni macchina, ovvero ciò che ne definisce la qualità in termini di prestazioni, velocità, potenza, precisione e affidabilità nel tempo”. Un motivo in più per conferire elevata qualità alle soluzioni tecnologiche realizzate che, nel caso di Hiteco, sono in continua evoluzione per soddisfare le più diverse esigenze del cliente. 

E il mercato dimostra di apprezzarle. Negli ultimi anni Hiteco ha consolidato ulteriormente la propria leadership in Asia, dove è presente in maniera diretta con un team di specialisti in grado di garantire tutto il supporto a livello commerciale e di assistenza tecnica. Proprio il mercato asiatico, ed in particolare la Cina, registrano oggi la più alta quota di esportazioni di Hiteco.
Inoltre, aumenta l’incidenza a livello di fatturato dei mercati dell’Europa e Nord America: in quest’ultimo, in particolare, Hiteco ha rafforzato ulteriormente la sua presenza diretta con l’apertura della nuova filiale Hiteco USA , ad Atlanta, e ha continuato ad investire sulla rete vendita con dealer in grado di gestire qualsiasi tipo di esigenza a livello locale.

“Siamo un’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo grazie all’alto livello di innovazione dei nostri prodotti e a una rete vendita internazionale capillare, costituita sia da risorse presenti direttamente in loco che da distributori. Siamo inoltre in grado di fornire nei vari paesi un’assistenza diretta grazie ad un team di tecnici specializzati pronti a rispondere in maniera veloce e mirata alle richieste specifiche delle imprese clienti”. 

A livello di innovazione tecnologica, tutti i prodotti si distinguono per il forte utilizzo della sensoristica, in linea con le nuove straordinarie potenzialità dell’industria 4.0, e per un’elevata attenzione al tema del consumo di energia elettrica delle macchine. 

Più in generale, resta una mission l’attività di Ricerca e Sviluppo, da anni fiore all’occhiello di Hiteco. “Abbiamo un team dedicato interno all’azienda per attività R&D volte a creare soluzioni tecnologiche flessibili, all’avanguardia e in continua evoluzione. L’intero percorso produttivo è caratterizzato da rigorosi controlli effettuati nelle fasi più significative del processo. Tutti i controlli ed il collaudo finale vengono eseguiti attraverso i più avanzati strumenti, opportunamente certificati e sempre aggiornati. Tutti gli investimenti mirano ad aumentare la qualità e resistenza dei nostri prodotti e, di conseguenza, le prestazioni delle macchine dei clienti”.

La produzione è interamente Made in Italy e tutte le parti più importanti del mandrino sono fatte internamente. Non solo: tutti i prodotti Hiteco vengono assemblati in linea: ciò consente di ottenere un controllo totale di tutte le attività di montaggio e e, dunque, di garantire la massima qualità al cliente. Un punto di forza esclusivo che, insieme ad un’ampissima disponibilità a livello di magazzino, velocizza notevolmente i tempi di consegna.

 “La vera forza dei nostri prodotti – conclude Benvenuti – sta nelle persone che con passione si dedicano ogni giorno al loro sviluppo e alla loro produzione. E’ questo il vero valore aggiunto della crescita importante e costante che continuiamo a registrare anno dopo anno ed è questo lo spirito con cui guardiamo anche al futuro, puntando ad un ulteriore rinnovamento della nostra gamma e alla conquista di nuovi mercati”.

Source: Meccanica e Automazione
Hiteco – Nuova filiale negli Stati Uniti

Condividi: