Kennametal, novità per la fresatura 3D

Kennametal presenta la fresa a candela a testa sferica Harvi I TE. Un nuovo utensile in metallo duro integrale per la massima produttività e durata nella fresatura 3D.

Nuovi standard prestazionali in fresatura

Progettata per operazioni altamente produttive di sgrossatura e finitura 3D, assicura costi di lavorazione inferiori per merito della grande capacità di asportazione del truciolo in un’ampia gamma di materiali.

La fresa a candela a testa sferica Harvi I TE offre un’innovativa ed esclusiva spoglia che richiede un esame più approfondito.

Nell’area più importante, la sezione della testa sferica, un contorno ondulato modella la spoglia fornendo una migliore fluidità del refrigerante nella zona di taglio. La spoglia ondulata consente avanzamenti e velocità più elevate, nonché una maggiore profondità di taglio, grazie a un maggiore smorzamento delle vibrazioni e a forze di taglio inferiori.

Sul diametro esterno, la spoglia cambia forma e si trasforma in una spoglia eccentrica sfaccettata. Essa fornisce un’eccezionale resistenza del tagliente e una precisione geometrica, favorendo forze di taglio ridotte e rendendo questa serie di frese a candela molto versatile.

In questa nuova variante in metallo duro integrale sono stati introdotti anche gli altri miglioramenti della versione a testa quadrata, tra cui un design frontale ricurvo, i formatrucioli e un angolo d’elica variabile.

La fresa a testa sferica Harvi I TE è disponibile in due diverse lunghezze, entrambe con un range di diametri da 2 a 20 mm (da 1/16 a 1). La lunghezza normale è la prima scelta per le operazioni di copiatura 3D, mentre la versione lunga offre un utile di taglio sufficiente (fino a 4xD) per molte applicazioni, inclusa la fresatura di spallamenti quando è richiesta la finitura di pareti verticali e piane.

L’articolo Kennametal, novità per la fresatura 3D sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Kennametal, novità per la fresatura 3D

Condividi: