Archives: 27 Novembre 2020

Un nuovo vetro antifuoco che resiste ad altissime temperature

Un nuovo vetro antifuoco che resiste ad altissime temperature

Un nuovo vetro antifuoco che resiste ad altissime temperature

Un vetro antifuoco che resiste a temperature estreme. Lo hanno sviluppato in soli quattro anni il Fraunhofer Institute UMSICHT di Oberhausen, in Germania, e Hörmann, azienda familiare produttrice a livello europeo di porte e cancelli, che ora ha avviato la produzione industriale.

Il nuovo vetro resistente al fuoco non contiene acrilammide cancerogena, quindi può essere lavorato senza rischi tossicologici. La produzione genera solo 20 chilogrammi di rifiuti al giorno, in confronto ai 150-160 chilogrammi generati in passato. Il processo è più snello e automatizzato con la tracciabilità e la riproducibilità garantite su tutta la linea. In caso di incendio, il vetro resiste alle fiamme e al calore oltre i 1.000 gradi centigradi fino a 120 minuti, come richiesto dalle più recenti normative antincendio.

Le vetrate tagliafuoco contengono un gel trasparente ricco di acqua ed elettroliti tra due lastre di vetro. Dopo aver setacciato senza successo il loro database alla ricerca di gel adatti, gli ingegneri Fraunhofer hanno testato un componente di base che, in teoria, non avrebbe mai funzionato. Ma lo ha fatto!

Il vetro ha passato prima un test di resistenza al fuoco di 30 minuti nel becher da laboratorio, poi le prove in una cella dimostrativa nella sede del Fraunhofer UMSICHT.

Siamo riusciti a portare l’idea fuori dal laboratorio e trasformarla in un’applicazione pratica in soli quattro anni, un tempo molto breve per l’ingegneria di processo end-to-end, dove l’implementazione dura solitamente tra 10 e 12 anni, afferma il ricercatore Damian Hintemann.

Visti i risultati positivi, nel 2016, la famiglia Hörmann ha deciso di scorporare Hörmann KG Glastechnik, costruendo un nuovo stabilimento nel Saarland dedicato alla produzione del vetro. “Abbiamo fatto molto di più che sviluppare semplicemente un vetro resistente al fuoco – afferma Thomas Baus di Hörmann KG Glastechnik – Abbiamo reinventato la produzione del vetro antifuoco”.

L’articolo Un nuovo vetro antifuoco che resiste ad altissime temperature sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Un nuovo vetro antifuoco che resiste ad altissime temperature

Condividi:

Il servizio post-vendita di successo

Il servizio post-vendita di successo

servizio post-vendita

Le aziende che costruiscono macchine non sono solamente concentrate sul business delle vendite dei prodotti da loro progettati e immessi sul mercato, ma sempre più spesso focalizzano la loro attenzione sulla centralità di un elemento oramai divenuto strategico: il servizio post-vendita al cliente.

Servizio post-vendita: trait d’union tra commerciale e tecnico

In passato con l’etichetta “post-vendita”, nella stragrande maggioranza dei casi, venivano identificate solamente quelle attività che un tempo ricadevano nella mera assistenza, ovvero tutte quelle azioni che si generavano a seguito di un malfunzionamento o di un guasto occorso al prodotto venduto. Tuttavia, nel tempo il termine ha assunto una accezione più ampia e ha ampliato i propri orizzonti come campo d’azione. Oltre a ciò, in molti casi questo era altresì visto dalle imprese che lo erogavano come un costo e non come una risorsa in quanto la maggior parte degli interventi andava a incidere sull’azienda se veniva effettuato entro i termini di garanzia.

Inoltre, a tutto questo doveva aggiungersi spesso la percezione di una cattiva immagine della stessa al punto tale che, molte organizzazioni, avevano adottato l’abitudine di non più personalizzare gli automezzi utilizzati per l’espletamento di queste funzioni con il brand dell’azienda per mantenere l’anonimato. Oggi fortunatamente i tempi sono cambiati: le macchine sono più affidabili e i tecnici più preparati. Questi ultimi poi, possono contare su competenze multidisciplinari e alle volte diventano l’importante trait d’union tra la parte commerciale e quella tecnica, soprattutto nelle fasi preliminari quando influiscono molto sul cliente gli esiti delle dimostrazioni tecniche e i consigli necessari alla configurazione più ottimale delle caratteristiche del prodotto in via di definizione durante le fasi che precedono la vendita.

Scopri come ottimizzare il post-vendita

L’articolo Il servizio post-vendita di successo sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Il servizio post-vendita di successo

Condividi:

Black Friday 2020 Gruppo Tecniche Nuove

Black Friday 2020 Gruppo Tecniche Nuove

Il gruppo editoriale supporta l’aggiornamento professionale con le offerte di abbonamento più vantaggiose dell’anno.

Anche il Gruppo Tecniche Nuove partecipa al famoso fine settimana di sconti del Black Friday che quest’anno inizia il 27 novembre e termina il 30 novembre con il Cyber Monday.

Sugli shop di Tecniche Nuove e New Business Media, per tutto il weekend del Black Friday, sarà possibile acquistare un abbonamento annuale alle riviste di informazione specializzata con sconti fino al 50%.

Con le offerte di abbonamento, l’iniziativa intende supportare l’aggiornamento professionale offrendo a professionisti e aziende l’accesso agevolato agli strumenti di informazione indispensabili per orientarsi in un mondo in continua evoluzione.

Da quest’anno, l’abbonamento alle riviste del Gruppo Tecniche Nuove diventa premium: oltre a tutti i contenuti della rivista, gli utenti abbonati hanno accesso a una serie di contenuti premium erogati in esclusiva sulle piattaforme editoriali quali convegni, webinar, approfondimenti ed eventi digitali tematici.

Anche l’abbonamento alle riviste della divisione Manufacturing è in offerta Black Friday: abbonati sul nostro shop

L’articolo Black Friday 2020 Gruppo Tecniche Nuove sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Black Friday 2020 Gruppo Tecniche Nuove

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi