Con Ingersoll Machine Tools si automatizza la produzione dei razzi in composito

Gli stadi dei razzi Alpha saranno prodotti a ritmo di due settimane con le macchine Mongoose Hybrid  di Ingersoll Machine Tools azienda del Gruppo Camozzi per la realizzazione di aerostrutture in composito di grandi dimensioni.

Firefly Aerospace, Inc., leader nella produzione di razzi, navicelle spaziali e servizi interplanetari, ha recentemente annunciato di voler incrementare entro un anno in modo sostanziale  la capacità produttiva di aerostrutture di grandi dimensioni con l’adozione delle macchine Mongoose Hybrid di Ingersoll Machine Tools, azienda del Gruppo Camozzi, con sede a Rockford, Illinois, (USA) per la stesura automatica di fibra di carbonio (AFP, Automated Fiber Placement, ndr.).   Quando le macchine saranno totalmente operative, Firefly sarà in grado di completare gli stadi in composito dei razzi Alpha in soli quattordici giorni.

Firefly installerà a Maggio 2021 la prima delle due macchine AFP previste nel suo Centro di Ricerca e Sviluppo di Briggs, in Texas, dove Alpha verrà riqualificato utilizzando il processo di stesura automatica di fibra di carbonio. Il nuovo stabilimento Firefly Florida Space Coast e sito di lancio a Cape Canaveral ospiterà all’inizio del 2022 la seconda linea di produzione automatizzata e sarà in grado di produrre circa 24 razzi Alpha all’anno, consentendo allo stabilimento di Briggs di passare allo sviluppo e produzione automatizzata del razzo più grande, Beta.

Mongoose Hybrid™ è la più recente evoluzione della macchina per la stesura automatica di fibra di carbonio di Ingersoll Machine Tools prodotta per la prima volta nel 2009.

Firefly utilizzerà lo stesso processo di stesura automatica di fibra di carbonio  impiegato dalle principali industrie aerospaziali per produrre in modo più efficiente le strutture dei più recenti velivoli commerciali, velivoli di difesa e caccia da combattimento, dal Boeing 787 all’Airbus A350 fino all’ F-35. Quando il processo AFP sarà terminato e portato a regime, Firefly, produrrà in soli quattordici giorni tutte le strutture in fibra di carbonio dei razzi Alpha, inclusi stadi, coperture, ogive e vani di carico.

La Mongoose Hybrid di Ingersoll Machine Tools presso Firefly sarà la prima dotata del nuovo modulo Ingersoll per la stesura di carbonio Hawk, pensato e collaudato per la posa ad alta produttivita ed affidabilità di fibra su superfici a media curvatura. Mongoose Hybrid prevede anche lo scambio automatico di svariati moduli per la fabbricazione in composito, operanti in zone di lavoro adiacenti, che consentono la posa su più stampi senza l’intervento umano.

I nuovi siti di produzione automatizzata dei razzi di Firefly avranno una serie di vantaggi, tra cui la riduzione dal 30 al 50% dello spreco di carbonio, una maggiore ripetibilità, ridotto lavoro manuale, ridotti tempi di realizzazione ed una aerostruttura dedicata e ottimizzata che limiterà ulteriormente i pesi ed i costi totali.

“In Ingersoll siamo entusiasti di portare, insieme a Firefly, la nostra vasta esperienza nella produzione automatizzata di compositi e robotica del settore aerospaziale anche nel mondo dei vettori e dell’esplorazione spaziale “, ha dichiarato Chip Storie, Amministratore Delegato di Ingersoll Machine Tools. “Ingersoll ha avuto un ruolo significativo nell’innovazione della produzione di aerostrutture per i velivoli più avanzati, tra cui il 787 e l’A350, e siamo impazienti di assistere Firefly nel suo approccio innovativo nella produzione di Alpha, Beta e dei vettori futuri”

Modulo Hawk Ingersoll per la posa di fibra di carbonio ad alta produttività su superfici a media curvatura

“Mentre ci prepariamo al primo lancio di Alpha, il nostro focus ora è allineare le nostre capacità operative alle nuove e crescenti esigenze di missioni spaziali commerciali, governative e scientifiche con l’utilizzo di razzi di precisione più leggeri, resistenti e veloci “, ha aggiunto Dr. Markusic. “L’integrazione della tecnologia di automazione industriale di Ingersoll nelle nostre linee di produzione in Texas e Florida rappresenta un investimento importante per il nostro futuro come azienda e per il futuro dell’economia spaziale cis-lunare”.

LE AZIENDE PROTAGONISTE
FIREFLY AEROSPACE Firefly sviluppa una gamma di razzi, navicelle spaziali e servizi interplanetari estremamente affidabili e a costi contenuti nel settore aerospaziale. I razzi di Firefly condividono le medesime tecnologie, infrastrutture di produzione e piattafome di lancio, fornendo soluzioni per l’accesso alla bassa orbita terrestre per carichi utili fino a quattro tonnellate al più basso costo/kg per i vettori a piccola capacità. In combinazione con le sue navicelle spaziali come Orbital Transfer Vehicle e Genesis Lander, Firefly offre uno “sportello unico” all’industria spaziale per le missioni lunari ed oltre. Con sede a Cedar Park Texas, Firefly è finanziata da Noosphere Ventures di Max Polyakov, Menlo Park, California. INGERSOLL MACHINE TOOLS Ingersoll Machine Tools Inc è leader nei processi di produzione avanzati e fornitore globale di macchine utensili additive e sottrattive per i settori aerospaziale, difesa, energia e tutti i settori della meccanica pesante. La linea di prodotti di Ingersoll include MasterMill™, PowerMill™ e SuperProfiler™ per la fresatura e il taglio accurati, affidabili e ad alta velocità di parti in alluminio, titanio e metalli duri di grandi dimensioni a geometria complessa; Mongoose™ e Mongoose Hybrid™, per la produzione di strutture di aeromobili, razzi e navi in materiale composito; MasterPrint™, la stampante di termoplastica 3D più grande al mondo, in grado di produrre parti extra-large, vuote, in un unico pezzo per il settore aerospaziale e marino. Ingersoll utilizza queste macchine presso il suo Centro di Sviluppo per produrre componenti fondamentali per molti programmi aerospaziali e di difesa. Insieme ad Innse-Berardi (con sede in Italia), Ingersoll fa parte della divisione Camozzi Machine Tools del Gruppo Camozzi. Con 40 filiali in 75 paesi, 2950 dipendenti, 5 divisioni operative e 23 siti produttivi, il Gruppo Camozzi è leader mondiale nella fornitura di componenti e sistemi per l’automazione industriale ed opera in altri settori strategici: Automazione, Produzione, Digitalizzazione e Macchine Tessili.

 

L’articolo Con Ingersoll Machine Tools si automatizza la produzione dei razzi in composito sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
Con Ingersoll Machine Tools si automatizza la produzione dei razzi in composito

Condividi: