Un nanorivestimento antiriflesso ispirato agli occhi dei moscerini

Un nanorivestimento antiriflesso ispirato agli occhi dei moscerini

Una recente ricerca ha realizzato un nanorivestimento antiriflesso ispirato agli occhi dei moscerini, i quali possiedono proprietà antiriflesso e antiadesive. Uno studio dell’Università di Ginevra (UNIGE) e dell’Università di Losanna (UNIL), insieme all’ETH di Zurigo (ETHZ) ha elaborato un processo, molto economico e basato su materiali biodegradabili, che riproduce queste proprietà artificialmente su diversi tipi di superficie, rendendo possibili applicazioni in lenti a contatto, impianti medici e tessuti.

Il rivestimento sottile e trasparente che ricopre gli occhi di questi insetti è costituito due ingredienti: retinina e cera corneale. Questi due componenti generano automaticamente una rete regolare di protuberanze svolgendo rispettivamente i ruoli di attivatore e inibitore in un processo di morfogenesi modellato negli anni 50 dal matematico Alan Turing.

Come nasce il nanorivestimento antiriflesso che si ispira agli occhi dei moscerini?

La retinina svolge il ruolo di attivatore: con la sua forma inizialmente destrutturata, assume una struttura globulare al contatto con la cera e inizia a generare il pattern. La cera, invece, svolge il ruolo di inibitore. Il gioco di forza tra i due porta alla nascita del nanorivestimento.

Siamo riusciti a produrre retinina a un costo molto basso usando batteri geneticamente modificati per questo scopo –  spiega Vladimir Katanaev, professore dell’Università di Ginevra – Dopo averli purificati, li abbiamo miscelati con diverse cere commerciali su superfici di vetro e plastica riproducendo molto facilmente un nano-ivestimento che possiamo depositare su quasi tutti i tipi di superficie: legno, carta, metallo e plastica“.

I primi test hanno dimostrato che il rivestimento resiste a 20 ore di lavaggio in acqua. Le proprietà antiadesive potrebbero interessare i produttori di protesi mediche che cercano nuove tecnologie meno costose e totalmente biodegradabili.

L’articolo Un nanorivestimento antiriflesso ispirato agli occhi dei moscerini sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Un nanorivestimento antiriflesso ispirato agli occhi dei moscerini

Condividi: