Tornos Italia diventa un grande hub tecnologico e commerciale

Il Direttore Generale di Tornos Technologies Italia Srl, Carlo Rolle, illustra le importanti novità che, da Gennaio 2020, ampliano sensibilmente la portata delle attività svolte dalla filiale e rafforzano la presenza del Gruppo Tornos in Italia

Da Gennaio 2020 è operativa a Rho, nel cuore produttivo della città di Milano, la nuova sede di Tornos Technologies Italia S.r.l., filiale italiana dell’omonima multinazionale elvetica nota al mercato per la produzione di torni e di centri di tornitura di grande precisione e assoluta qualità.

Il trasferimento dalla vecchia sede di Opera a quella nuova segna un “giro di boa” per l’azienda, che si prepara con slancio e ambizione ad affrontare le nuove sfide che il mercato propone. Carlo Rolle, Direttore Generale dell’azienda, fa il punto su questo importante traguardo del Gruppo Tornos in Italia:

«Tornos Italia operava in precedenza dalla sede di Opera, a Sud di Milano, la quale, col passare del tempo e con la crescita dell’impresa, è divenuta stretta e insufficiente rispetto alle attività che vi si svolgevano. Abbiamo dunque deciso di investire in questa nuova struttura di Rho, che è cinque volte più grande della precedente e che, grazie a 2.500 metri quadrati funzionali e modernissimi, permette una gestione ottimizzate delle attività aziendali. Qui a Rho sono attivi gli uffici direzionali, il magazzino e anche uno showroom permanente in cui è possibile visionare le macchine dal vivo. Quest’ultimo aspetto, per Tornos Italia, è molto importante».

Un nuovo approccio al mercato

Negli ultimi anni l’attività di Tornos Technologies Italia Srl è notevolmente aumentata, sottolinea il Direttore Generale:

«Tornos Italia è crescita moltissimo negli ultimi 3 anni. Ma non solo: ha modificato anche il suo approccio al mercato. Fino al 2017 si contava molto sulla ricambistica e sui riordini di clienti fidelizzati, poi è subentrata una fase di espansione che ci ha permesso di acquisire ogni anno il 60% di clienti in più. E quando si ha l’obiettivo di incrementare il numero di clienti, è assolutamente indispensabile far visionare le macchine ed eseguire i test funzionali preventivamente all’investimento. Oggi, qui a Rho, possiamo testare a richiesta il ciclo produttivo di un cliente, oppure sviluppare le migliori strategie lavorative per l’esecuzione di un pezzo, e così via. La nuova sede, insomma, è un vero e proprio centro tecnologico che si mette a disposizione di coloro che sono interessati alla nostra tecnologia».

Un hub per tutto il Sud Europa

Un altro aspetto importante da sottolineare è che da quest’anno, Tornos Italia è divenuta da quest’anno l’hub di distribuzione per tutto il Sud d’Europa delle linee di prodotto a 5 e 6 assi, cioè delle famiglie Swiss GT, Swiss CT, Swiss DT.

Carlo Rolle specifica: «Inoltre, molto probabilmente, il centro di Rho si occuperà a breve anche della revisione e del retrofit di macchine datate che i clienti vorranno rendere nuovamente “attuali”».

Fiducia nel futuro

Lo spostamento nella nuova sede ha solo esigenze funzionali e operative, oppure è anche un segnale al mercato? «Altroché. Si tratta di un fortissimo segnale al mercato. Tornos vuole far capire ai propri clienti che è presente, che cresce e che crescerà ancora. Non a caso, riceviamo segnali molto positivi e di grande entusiasmo. Questo ci conforta, ci fa capire che abbiamo investito nella direzione giusta, e ci dà grande fiducia per il futuro».

L’articolo Tornos Italia diventa un grande hub tecnologico e commerciale sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Tornos Italia diventa un grande hub tecnologico e commerciale

Condividi: