Storia d’impresa

Come sfruttare il passato dell’impresa all’interno della strategia di comunicazione? Come fare in modo che essa diventi il miglior biglietto da visita?

Ogni impresa ha la propria storia, un proprio patrimonio dal quale attingere. Tuttavia, non sempre a queste informazioni viene data la giusta attenzione e collocazione all’interno delle aziende. Spesso si è per lo più concentrati sul futuro, sulla produzione, sulla competitività e su altri aspetti che non tengono minimamente conto della storia e degli elementi legati all’impresa e ai valori che essa ha perseguito nel tempo. Si pensa che questi, tranne qualche sporadico caso, siano solamente appannaggio delle grandi realtà e delle multinazionali, che spesso fanno confluire e gestire nelle fondazioni la gestione del patrimonio legato alle loro tradizioni e ai loro principi e ideali. Tutto ciò, ovvero una delle ricchezze di un’organizzazione, invece andrebbe tenuto in debita considerazione non solamente quando si parla di mission e vision di una società, ma in ogni momento della quotidianità in cui viene vissuta la vita aziendale.

Strumento di lavoro

Va posto in giusta evidenza come spesso, utilizzando la storia di un’impresa e i suoi valori si inizi anche per intraprendere azioni di marketing e comunicazione. L’interesse verso queste tematiche ora viene rivalutato dalle aziende quando entrano in gioco elementi legati allo storytelling management alle quali oramai molte attività ricorrono per diverse finalità legate alle loro strategie. Pertanto, le organizzazioni, anche se piccole, ad oggi non si limitano a pubblicare la loro storia aziendale solamente in occasione di ricorrenze, magari attraverso un libro patinato ricco di documentazioni fotografiche e testimonianze; ma, sempre più sovente, utilizzano il loro passato anche per attività trasversali in maniera continuativa e costante. In alcuni casi, possono essere persino progettati eventi ad hoc che contengono richiami al passato dell’impresa per porre in risalto e amplificare gli aspetti presenti e futuri della stessa. La storia aziendale rimane dunque sempre un buon strumento di lavoro anche per diffondere le informazioni dell’attività, far conoscere e affermare il proprio brand e, più in generale, come elemento divulgativo ai fini della creazione e del rafforzamento della propria reputazione. Questo può avvenire anche attraverso opuscoli e pubblicazioni di varia tipologia, compresi house organ, all’interno dei quali si possono trovare informazioni legate alla storia e alla vita quotidiana di un’organizzazione. A tal proposito, quest’ultimo strumento di comunicazione viene utilizzato oramai da parecchi decenni anche se ora, in molti casi, si è passati da una diffusione cartacea a una digitale. A questi strumenti possono poi essere anche aggiunte le pagine dedicate alla storia aziendale, oramai pressoché immancabili sui vari siti delle società.

 

L’articolo Storia d’impresa sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Storia d’impresa

Condividi: