Tecniche di stampaggio dell’alluminio

tecniche di stampaggio dell alluminio

Lightweight design è il mantra di progettisti e costruttori di automobili e aerei. In molti casi esso è sinonimo di alluminio e di sue leghe in quanto vantano eccellenti proprietà meccaniche a fronte di un peso contenuto. Tuttavia è un materiale non semplice da formare. Quali sono le tecniche di stampaggio più impiegate? Quali i loro vantaggi e svantaggi?

Tecniche di stampaggio a freddo e a caldo di leghe di alluminio

L’uso di leghe a base di alluminio è in notevole crescita nelle industrie automobilistica e aerospaziale. Infatti, l’elevata resistenza specifica dell’alluminio consente di sostituire l’acciaio anche se la realizzazione di un componente dalla geometria complessa rappresenta una sfida ragguardevole specie se è necessario procedere tramite formatura a freddo. Una possibile alternativa è sottoporre il semilavorato a processi di formatura che ne contemplano il riscaldamento, in particolare stampaggio a tiepido, stampaggio a caldo, formatura superplastica e il processo di formatura a caldo e tempra in stampo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di tali processi? Per scoprirlo richiedi gratuitamente l’articolo completo

L’articolo Tecniche di stampaggio dell’alluminio sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Tecniche di stampaggio dell’alluminio

Condividi: