Soluzioni Leister per il packaging alimentare

Leister, società specializzata nella produzione di riscaldatori industriali e macchinari per la lavorazione delle materie plastiche, fornisce soluzioni utili e versatili per l’industria del packaging alimentare. Prendendo come esempio le bottiglie in PET, riscaldatori e soffianti Leister trovano impiego in molte fasi del processo. L’asciugatura della resina di PET in granuli avviene direttamente con aria calda o usando un essiccante; in questo caso l’aria calda serve a rigenerare l’essicante saturo di umidità. I riscaldatori Leister per il settore del packaging alimentare sono ideali anche per pre-riscaldare le preforme in PET, grazie alla loro capacità di indirizzare il calore proprio dove occorre. Trovano impiego anche nel “de-gating” (rimozione di bave o filamenti): in questa fase di lavorazione un flusso di aria calda nella parte inferiore della bottiglia corregge eventuali imperfezioni presenti. Dopo il soffiaggio e la pulizia delle bottiglie, l’aria calda può essere usata per far evaporare i residui di perossido di idrogeno usato per la disinfezione, portando la concentrazione di H2O2 a livelli inferiori a 0,5 ppm. L’aria calda è molto utile anche nel processo di etichettatura: sia per attivare la colla delle etichette, sia per il fissaggio mediante termoretrazione, come valida alternativa i tunnel che usano vapore. Per bottiglie chiuse con tappi a vite, l’aria calda serve a preparare la plastica per la stampa e successivamente per asciugare l’inchiostro. Infine, l’aria calda è un pratico sistema per rimuovere ogni traccia di liquido o umidità dalle superfici delle bottiglie dopo il riempimento.

Leister LHS 61S Classic
Soffianre Vulcan System di Leister.

Ad ogni fase è possibile abbinare la soluzione Leister più  adatta, scegliendo fra la vasta gamma di riscaldatori e soffianti dell’azienda, che comprende diversi modelli di comprovata efficacia. Fra questi, MISTRAL, soffiante compatto e conveniente; HOTWIND, riscaldatore autonomo potente e versatile; VULCAN, robusto e facile da integrare nei sistemi industriali; e la serie LHS, riscaldatori abbinabili a soffianti esterne o alla linea dell’aria compressa. Soffianti e riscaldatori Leister devono la loro ottima reputazione ai severi controlli di qualità ai quali tutta la produzione è sottoposta nei laboratori di proprietà dell’azienda, in Svizzera. Nei rari casi in cui fosse necessario sottoporre questi riscaldatori a manutenzione, il servizio fornito da Leister Technologies Italia presso la propria sede di Segrate (MI) è eccellente, accurato e tempestivo.

 

L’articolo Soluzioni Leister per il packaging alimentare sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
Soluzioni Leister per il packaging alimentare

Condividi: