Tutto Protolabs a MecSpe Bari

Al MecSpe di Bari dal 28 al 30 novembre nel Nuovo Padiglione, stand V28, Protolabs presenterà le nuove possibilità di produzione additiva e l’ampia gamma di materiali e tecnologie disponibili per la manifattura digitale grazie alla stampa 3D, lo stampaggio rapido e la lavorazione meccanica CNC. Un appuntamento all’insegna del desiderio di indagare lo stato dell’arte della produzione additiva e della manifattura digitale. Da un lato la possibilità di lavorare un’ampia varietà di materiali, dalla plastica ai metalli grazie alla produzione additiva e dall’altro la possibilità di toccare con mano le tecnologie all’avanguardia per produrre oggetti in un mondo sempre più connesso e sempre più competitivo.

Il polipropilene

Tra i nuovi materiali che verranno presentati al MecSpe di Bari, vi è il polipropilene, uno dei polimeri termoplastici tra i più conosciuti ed usati: si è così in grado di soddisfare nuove capacità di prototipazione, ulteriori e molteplici esigenze da parte dei clienti, sempre mantenendo velocità di produzione e tempi serrati di consegna. Finora il polipropilene poteva essere lavorato solo mediante stampaggio a iniezione o lavorazione meccanica: è ora disponibile per la sinterizzazione laser selettiva, potendo così realizzare geometrie e design di prodotti e componenti prima impossibili.

Protolabs

Protolabs è il produttore più rapido al mondo di prototipi customizzati e pezzi di serie in volumi ridotti realizzati mediante tecnologie digitali. Protolabs si avvale di sistemi altamente tecnologici impiegando processi avanzati di stampa 3D, lavorazione CNC e stampaggio a iniezione per fabbricare i pezzi in pochi giorni. Il risultato è una rapidità di immissione sul mercato eccezionale a disposizione dei progettisti e degli ingegneri di tutto il mondo.

 

L’articolo Tutto Protolabs a MecSpe Bari sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
Tutto Protolabs a MecSpe Bari

Condividi: