Federtec presenta i dati di settore

Federtec presenta i dati di settore durante la Giornata Economica

Nel corso della Giornata Economica, Fabrizio Cattaneo e Marco Ferrara, co-direttori di Federtec, hanno presentato i dati di settore. Rispetto a quanto si prevedeva a marzo e alle proiezioni effettuate sulla base delle performance dei primi 7/9 mesi, le ultime previsioni sulla chiusura del 2019 mostrano uno scenario più moderato, poiché il secondo semestre dell’anno appare meno positivo delle attese.

Andamento dell’industria dei sistemi di trasmissione movimento e potenza.

I dati Assiot

Fabrizio Cattaneo, co-direttore di Federtec, presenta i dati Assiot.

Nello specifico, riguardo ai dati Assiot, le proiezioni che erano state formulate considerando i primi sette mesi del 2019 prospettavano i seguenti risultati: fatturato in crescita dello 0,8% grazie a ingranaggi (+6,3%) e  sistemi di trasmissione (+2,9%), percentuale negativa per i cuscinetti (-2,4%) e sostanziale stabilità per gli altri elementi di trasmissione (+0,5%). Le previsioni aggiornate indicano invece che il settore delle trasmissioni di potenza dovrebbe chiudere l’anno sugli stessi livelli del 2018, con un incremento del fatturato dello 0,2%. Per quanto riguarda gli ingranaggi si prevede una crescita del 2,5%, per le trasmissioni meccaniche +1% e per gli altri elementi di trasmissione +0,3%. Riguardo poi ai cuscinetti, le previsioni si attestano a -1,2%. Sebbene con differenze tra i diversi comparti, nel complesso dovrebbero tenere sia le esportazioni che il mercato nazionale (entrambi +0,2%).

I dati Assofluid

Considerando i dati Assofluid, i primi tre quarti del 2019 mostrano una leggera crescita della produzione nell’ordine dell’1%. A trainare è l’oleodinamica (+2,8%), mentre la pneumatica presenta performance negative (-6,2%). Le previsioni di chiusura per il 2019 indicano un incremento della produzione tra 0 e +1%, consegne sul mercato interno tra -2,5% e -1,5% ed esportazioni in crescita tra +1% e +2%. Per quanto concerne l’oleodinamica, la produzione dovrebbe crescere del 2,4% (dai 2.949 milioni di euro del 2018 ai 3.018 milioni del 2019), mentre la pneumatica calare del 6,7% (da 868 milioni di euro a 810 milioni).

Marco Ferrara, co-direttore di Federtec, presenta i dati Assofluid.

Inoltre, il fatturato complessivo dei sistemi di trasmissione movimento e potenza nel 2019 dovrebbe restare sostanzialmente stabile rispetto al 2018, passando da 11.724 milioni di euro a  11.752 milioni. Infine, considerando tutti i comparti rappresentati da Federtec, il fatturato 2019 dovrebbe attestarsi a 47.198 milioni di euro rispetto ai 46.896 milioni del 2018.

 

 

L’articolo Federtec presenta i dati di settore sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Federtec presenta i dati di settore

Condividi: