Trasmissione movimento e potenza: risultati più positivi del previsto?

Positive le attese per la chiusura d’anno sulla base dell’andamento della prima parte del 2018: l’industria italiana dei sistemi di trasmissione movimento e potenza è cresciuta più del previsto, attestandosi per la terza volta consecutiva su valori record. Questi in sintesi i risultati delle indagini congiunturali presentati da Assiot e Assofluid, in occasione della Giornata Economica congiunta.

La svolta

Nel dare il via ai lavori della Giornata Economica, i presidenti Assunta Galbiati (Assiot) e Domenico Di Monte (Assofluid) hanno colto l’occasione per rendere noto come, poco prima, i rispettivi consigli direttivi riuniti in forma congiunta avessero approvato il progetto di fusione tra le due associazioni e lo Statuto che regolerà l’operato della nuova Federazione «nell’ambito della quale – hanno dichiarato all’unisono i due rappresentanti – non si parlerà più solo di prodotti e componenti, ma di tutte le tecnologie e le competenze che pervadono l’intera filiera».

 

L’articolo Trasmissione movimento e potenza: risultati più positivi del previsto? sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Trasmissione movimento e potenza: risultati più positivi del previsto?

Condividi: