MCM, dalla tradizione per progettare il futuro

MCM, dalla tradizione per progettare il futuro

Soluzioni per i grandi centri produttivi, ma non solo. Il settore manifatturiero italiano è ricco di piccole e medie realtà di cui vanno esaltati dinamismo e capacità tecnologico-produttive con centri di lavoro di ultima generazione. Come nella tradizione MCM.

Macchine utensili per tutti

MCM Machining Centers Manufacturing è un marchio rinomato per quanto riguarda la progettazione e la realizzazione di centri di lavoro orizzontali, ad alta precisione e con caratteristiche dinamiche, e di sistemi flessibili di produzione. Nata nel 1978 nella provincia di Piacenza, storico distretto italiano specializzato nella costruzione di macchine utensili, la casa è cresciuta negli anni grazie ai riconoscimenti ottenuti sui mercati di tutto il mondo, in particolare nei settori aerospace, automotive, industrial, energia, oil&gas e difesa. Partendo da un forte radicamento nel territorio, unitamente al costante rapporto con enti di ricerca e università, MCM ha sviluppato, e sviluppa costantemente, competenze e specializzazioni professionali di alto livello, investendo nella ricerca e sviluppo di soluzioni all’avanguardia, in grado di soddisfare e precorrere le richieste del mercato. Di fatto, il costante impegno nella partecipazione a progetti di innovazione tecnologica, anche promossi da università e centri di ricerca, sono diventati elementi fondanti dei processi di crescita delle competenze aziendali. Il lavoro svolto negli anni ha portato a riconoscere a MCM una competenza diffusa e una capacità di individuare soluzioni specifiche, adeguate alle esigenze del cliente, anche nel caso di problematiche complesse. Le dimensioni, le politiche e l’organizzazione aziendale di MCM sono focalizzate, in Italia come nelle filiali dislocate in tutto il mondo (Francia, Germania, Spagna, Russia, USA e Cina), sulle capacità di proporre al cliente soluzioni che, oltre a soddisfarne le esigenze, la identifichino come partner affidabile.

MCM ha partecipato a BIMU 2018 e, proprio in occasione dell’evento milanese, il ceo Gian Luca Giovanelli ha dichiarato che, nonostante da tempo il costruttore si sia affermato come interlocutore per la fornitura di linee di produzione e di soluzioni di processo innovative per grandi gruppi in tutto il mondo, non ha dimenticato la sua storia. Infatti, fin dalle origini e per tutti i suoi 40 anni di attività, MCM vanta proprio una costante attenzione anche alla piccola e media impresa, che permea il tessuto industriale italiano. Questa attenzione non è tuttavia da considerarsi come un servizio aggiunto, ma come parte attiva della quotidianità, del DNA aziendale: l’obiettivo è soddisfare tante esigenze diverse, a qualunque livello. Sono proprio il know how estremamente ramificato e le dimensioni aziendali, alcuni dei fattori principali che consentono a MCM di poter perseguire in questo proposito.

 

L’articolo MCM, dalla tradizione per progettare il futuro sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
MCM, dalla tradizione per progettare il futuro

Condividi: