Un nuovo compressore per ridurre il consumo di energia

Birra Peroni ha potuto testare l’affidabilità dell’ultima versione del compressore oil free Atlas Copco, per alcuni mesi, prima del lancio sul mercato.

Il nuovo compressore oil free Atlas Copco riduce il consumo energetico fino al 35%, grazie alla configurazione a motore doppio con un algoritmo di controllo intelligente, che permette a entrambi gli elementi di funzionare a velocità differenti: è infatti dotato di due motori a magneti permanenti ad alta efficienza e incorpora la più sofisticata tecnologia VSD (Variable Speed Drive – azionamento a velocità variabile).

Dal 1846 Peroni produce birra

Lo stabilimento Birra Peroni di Padova, che utilizza compressori d’aria oil free Atlas Copco da circa trent’anni, sta testando in anteprima mondiale una nuova tipologia di prodotto. Birra Peroni produce birra italiana dal 1846 con tre stabilimenti produttivi: a Roma, a Bari e a Padova, per un totale di cinque milioni di ettolitri di birra all’anno, oltre un milione dei quali viene esportato. Gli ingredienti fondamentali per produrre birra sono acqua e orzo, ma nel processo produttivo si fa anche un grande uso di aria compressa, necessaria in tutte le fasi, dalla preparazione della birra fino al suo imbottigliamento.

 

L’articolo Un nuovo compressore per ridurre il consumo di energia sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Un nuovo compressore per ridurre il consumo di energia

Condividi: