Moduli di comando R+W per un tritapneumatici

Moduli di comando R+W per un tritapneumatici

Un produttore di macchinari per triturazione ha chiesto un suggerimento a R+W per un tritapneumatici.

In camera di taglio, eventuali frammenti metallici possono danneggiare rotore e lame. Per proteggerli, l’azienda ha pensato di inserire un limitatore di coppia, con un valore di sganciamento pari al doppio della coppia nominale. Per identificare la soluzione più adatta, l’azienda si è rivolta a R+W.

I consulenti di R+W sono partiti dalla potenza sviluppata dai motori, pari a circa 5.000Nm per ciascun motore; una taratura a due volte la coppia nominale richiedeva un dispositivo che si potesse tarare a 10.000 Nm.

La soluzione proposta è stata il montaggio su ciascun asse di 9 moduli di comando di tipo ST15, a circa 110-140 mm dall’asse di rotazione, per un range di taratura da 6.000 a 18.000 Nm.

I moduli consentono uno sganciamento istantaneo in caso di sovraccarico e un rapido riarmo, soluzione del tutto rispondente alle esigenze del cliente.

 

Source: Meccanica e Automazione
Moduli di comando R+W per un tritapneumatici

Condividi: