Qualità superiori per la tornitura di pezzi temprati

Qualità superiori per la tornitura di pezzi temprati

Da Sandvik Coromant un’offerta completa per le operazioni di tornitura di pezzi temprati

Sandvik Coromant, specialista di utensili da taglio e sistemi di attrezzamento, è pronta a presentare due nuove qualità per le operazioni di tornitura a taglio interrotto di pezzi temprati, CB7125 e CB7135. Disponibili da ottobre 2018, le due qualità completeranno l’offerta dell’azienda per quanto riguarda la tornitura di pezzi temprati, aggiungendosi alle qualità esistenti CB7105 e CB7115.

Le nuove qualità Sandvik Coromant offrono la capacità di eseguire tagli interrotti medi e pesanti e di rimuovere lo strato temprato (profondità di taglio fino a 2 mm) in componenti in acciaio temprato a induzione e da cementazione, impiegati in genere nell’industria automobilistica. CB7125 e CB7135 offrono una durata utensile più estesa e regolare, buoni livelli di finitura superficiale e tolleranze dimensionali uniformi.

Soluzione ideale per la lavorazione di ingranaggi e alberi

“Per chi lavora con componenti di trasmissione e altri componenti temprati, la scelta ricade sulle qualità CBN”, spiega Torbjörn Ågren, Product Manager-General Turning di Sandvik Coromant. “Non per ultimo per la possibilità di aumentare velocità, sicurezza del filo tagliente e durata utensile costante, che rappresentano un valore aggiunto che consente di abbassare il costo per componente. Ciò è particolarmente vero quando si punta a una strategia a taglio singolo, cioè un unico taglio con spessori di truciolo maggiori, a velocità elevata”.

CB7125 e CB7135 sono ottimizzate per la tornitura di materiali in acciaio con una durezza di 58-62 HRC.

CB7125 e CB7135 sono ottimizzate per la tornitura di materiali in acciaio con una durezza di 58-62 HRC. Progettata per il taglio medio intermittente, la qualità CB7125 presenta un nuovo rivestimento in PVD che garantisce una migliore resistenza a frattura e usura per una maggiore vita utensile. Questa qualità, con un contenuto medio di CBN, è ideale per la tornitura di profili scanalati degli alberi e alberi con fori o tasche smussati. Ulteriori applicazioni comprendono la sfacciatura di ingranaggi, dalla fase precedente il trattamento di tempra alla tornitura delle parti temprate delle ruote dentate e la rimozione degli strati temprati.

La qualità CB7135 è indicata per la tornitura longitudinale efficiente di ingranaggi e alberi con scanalature o tasche non smussate, oltre a componenti a giunto omocinetico come anelli e gabbie interni/esterni. Con un elevato contenuto di CBN, la qualità offre una grande resistenza alla frattura e risultati di lavorazione prevedibili.

La qualità CB7135 è indicata per la tornitura longitudinale efficiente di ingranaggi e alberi con scanalature o tasche non smussate, oltre a componenti a giunto omocinetico come anelli e gabbie interni/esterni

Disponibili per i sistemi di attrezzamento T-Max P, CoroTurn 107 e CoroTurn TR, le nuove qualità sono proposte in forme base positive e negative, con diverse preparazioni dei taglienti.I dati di taglio raccomandati per CB7125 comprendono una velocità di taglio 100-200 m/min (328-656 piedi/min) e una velocità di avanzamento di 0,05-0,45 mm/giro (0.002-0.018 pollici/giro), mentre per CB7135, prevedono una velocità di taglio di 80-160 m/min (262-525 piedi/min) e una velocità di avanzamento di 0,05-0,4 mm/giro (0.002-0.016 pollici/giro), ottenibile a seconda della specifica applicazione.

Con l’introduzione di CB7125 e CB7135, Sandvik Coromant offre ora una soluzione completa per la tornitura di componenti temprati, che si aggiunge e completa le qualità esistenti CB7105 e CB7115, adatte per operazioni di taglio continuo o da continuo a leggermente interrotto.

Per ulteriori informazioni: www.sandvik.coromant.com/it.

 

L’articolo Qualità superiori per la tornitura di pezzi temprati sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Qualità superiori per la tornitura di pezzi temprati

Condividi: