BIMU 2018 – Heidenhain italiana

BIMU 2018 – Heidenhain italiana

L’officina a misura di operatore : questa in sintesi la BIMU 2018 per HEIDENHAIN ITALIANA. La proposta è vasta e articolata: dai controlli numerici con interfacce e funzioni studiate per ottimizzare l’interazione tra uomini e macchine, al pacchetto di funzioni Connected Machining per una produzione aperta e orientata agli sviluppi 4.0, oltre alle numerose e innovative soluzioni di misura. Ma uno stand è soprattutto lo spazio dove sviluppare l’interconnessione per eccellenza, ovvero quella tra le persone. In questa edizione di BIMU questo si concretizza nell’Area TNC Club, e nella zona demo con presentazioni e dimostrazioni rivolte ad operatori e studenti. Inoltre, per gli appassionati del motorsport, lo stand ospiterà una scintillante macchina Tatuus di Formula 4, a testimonianza dell’impegno di HEIDENHAIN in uno dei settori di spicco del made in Italy.

Lo stand HEIDENHAIN è stato suddiviso in aree tematiche che offrono un punto di partenza per l’approfondimento legato alla tecnologia HEIDENHAIN.

Interconnessione efficiente: con il pacchetto di funzioni Connected Machining, HEIDENHAIN offre soluzioni per l’interconnessione personalizzata dei processi produttivi. L’operatore può operare al centro della gestione digitale delle commesse grazie al controllo numerico della propria fresatrice o del proprio tornio. I controlli HEIDENHAIN possono essere collegati in rete con tutte le aree dell’azienda e gestire la produzione, in completa autonomia, sia utilizzando gli strumenti IT disponibili sia con software di nuova concezione presenti nel reparto produzione. La gestione digitale e interconnessa delle commesse con Connected Machining esalta i punti di forza di macchine e sistemi moderni.
Per un ulteriore approfondimento sulle potenzialità e i vantaggi del pacchetto Connected Machining, HEIDENHAIN vi invita a BIMUpiù, venerdì 12 ottobre alle h. 10.30, nello spazio arena del padiglione 13.

Operatività intuitiva e fresatura flessibile: i controlli numerici TNC 620 (compatto) e TNC 640 (high-end), esposti nella versione con touch screen, garantiscono un controllo ottimale del movimento e superfici accurate pur con tempi di lavorazione contenuti. BIMU è l’occasione per presentare diverse nuove funzioni di immediata applicazione: come, ad esempio, la Gestione utenti, per migliorare notevolmente la sicurezza di processo prevenendo in modo sistematico comandi errati, oppure Batch Process Manager, che consente di pianificare e completare commesse di produzione con semplicissimi comandi. TNC 640, inoltre, è stato arricchito da tre nuovi cicli – Skiving, Hobbing e Definizione geometria – per la produzione semplice ed economica di dentature dritte e oblique su macchine di fresatura/tornitura e con lavorazione completa in un unico attrezzaggio.

Operatività efficiente e processi affidabili: da tempo le funzioni dei pacchetti Dynamic Efficiency e Dynamic Precision contribuiscono al successo di applicazioni dove produttività e accuratezza sono prioritarie. Progetti con utilizzatori finali e la cooperazione con i più prestigiosi costruttori di macchine permettono di evidenziare continuamente nuove aree di impiego per queste funzioni. In BIMU verranno illustrati casi applicativi in particolare con l’aiuto di LAC (Load Adaptive Control – controllo adattativo del carico) e AFC (Adaptive Feed Control – controllo adattativo dell’avanzamento).

Setup e misura: in questa area è possibile scoprire l’opzione software VSC, Visual Setup Control, che controlla e documenta in automatico la condizione di serraggio o il risultato della lavaorazione. L’elaborazione di immagini integrata nel CN analizza le riprese della telecamera VS 101 ed evidenzia gli errori prima della lavorazione così da evitare danni ad utensile, pezzo e macchina. I sistemi di tastatura TS 460 e TT 460, compatti e dotati di sistema di protezione anticollisione, sono lo strumento ideale per la preparazione, misurazione e controllo delle macchine utensili e assicurano elevata ripetibilità e velocità di tastatura. In BIMU vengono presentati nella nuova versione con protocollo di trasmissione EnDat che consente una pratica messa in servizio e un’ampia panoramica di stato.

Presso l’Area TNC Club, HEIDENHAIN propone in particolare consulenze personalizzate per gli operatori.
Presso l’Area TNC Club, HEIDENHAIN propone in particolare consulenze personalizzate per gli operatori.

Misura on process: le numerose funzioni delle elettroniche di misura e conteggio per applicazioni metrologiche QUADRA‑CHEK 3000 e nuovo QUADRA‑CHEK 2000 sono ideali per il rilevamento metrico e geometrico e l’elaborazione statistica delle misurazioni.

Tecnologia di misura: HEIDENHAIN presenterà le proprie novità e soluzioni per il rilevamento angolare e lineare – molto apprezzate per l’affidabilità, la qualità e l’accuratezza – disponibili in diverse interfacce e funzioni di diagnostica. Saranno esposti anche i sistemi di misura angolari induttivi AMO.

Soluzioni innovative di azionamento: tramite una demo con una tavola rotante è possibile vedere all’opera i performanti motori torque ETEL, azienda del Gruppo HEIDENHAIN. I motori torque – in particolare di ETEL – vantano potenza elevata con dimensioni compatte.

Area TNC Club: è il punto di incontro esclusivo per tutti gli operatori TNC che desiderano acquisire competenze tecniche e scambiare esperienze con altri specialisti del settore. Nell’ Area TNC Club potrete incontrare consulenti competenti, ottenere informazioni esaustive e scoprire offerte speciali per corsi di formazione e seminari. E allo stesso tempo un luogo dove godersi una piccola pausa dall’atmosfera frenetica della fiera.

Progetto speciale Connected Machining: HEIDENHAIN presenta live la connessione delle macchine in rete. Infatti, su uno schermo posizionato allo stand i visitatori potranno assistere al monitoraggio real-time di una decina di fresatrici e centri di lavoro, di diversi costruttori italiani e stranieri presenti in fiera, collegate tramite il software StateMonitor HEIDENHAIN.

Heidenhain alla BIMU 2018 vi aspetta al Padiglione 13 Stand C47

TNC 640 è stato arricchito da molte funzioni pratiche e interessanti tra cui tre nuovi cicli – Skiving, Hobbing e Definizione geometria - per la produzione semplice ed economica di dentature dritte e oblique
TNC 640 è stato arricchito da molte funzioni pratiche e interessanti tra cui tre nuovi cicli – Skiving, Hobbing e Definizione geometria – per la produzione semplice ed economica di dentature dritte e oblique

Source: Meccanica e Automazione
BIMU 2018 – Heidenhain italiana

Condividi: