Mate, un esoscheletro per i lavori di tutti i giorni

Mate, un esoscheletro per i lavori di tutti i giorni

Mate, Muscular Aiding Tech Exoskeleton, è un esoscheletro passivo ideato per sostenere il movimento degli arti superiori. E’ ergonomicamente progettato per i lavoratori e la sua struttura offre un supporto posturale traspirante ed efficace per tutto il giorno, senza la necessità di batterie. Il lavoratore fornisce forza, controllo ed equilibrio mentre l’esoscheletro aiuta a redistribuire i carichi scaricando parte del peso sugli arti inferiori.

Come una seconda pelle

Mate si indossa agevolmente aderendo al corpo come una seconda pelle, replicando i movimenti dinamici delle spalle. Questo assicura maggiore comfort per il lavoratore e aumenta la qualità e l’efficienza del lavoro fornendo un’assistenza costante al movimento durante le attività manuali e ripetitive. Mate è stato progettato da Comau nell’ambito di una partnership stretta con Össur, leader nel settore dei dispositivi ortopedici non invasivi e IUVO, azienda spin-off dell’Istituto di BioRobotica (Scuola Superiore Sant’Anna) specializzata in tecnologie indossabili e viene sviluppato presso il Comau HUMANufacturing Innovation Center di Pontedera (PI).

L’articolo Mate, un esoscheletro per i lavori di tutti i giorni sembra essere il primo su Il Progettista Industriale.

Source: Attualita
Mate, un esoscheletro per i lavori di tutti i giorni

Condividi: