Innovativi distributori a centro aperto

Innovativi distributori a centro aperto

In un mercato in forte fermento, caratterizzato dal sempre crescente impegno nellaimplementazione dei nuovi motori Stage V, si individua, nelle applicazioni mobili, una chiara tendenza: il crescente impiego di componenti elettrici ed elettronici. Con l’arrivo sul mercato di macchine elettriche ed ibride, equipaggiate con motore endotermico affiancato da motore elettrico, l’utilizzo di comandi elettrici proporzionali sull´idraulica di lavoro, permettendo la gestione dei movimenti in remoto o da cabina, consente di migliorare l´ergonomia della macchina e di controllare più movimenti in contemporanea: aumentare il confort dell´utilizzatore finale è quindi il chiaro obiettivo dei costruttori più attenti, pur mantenendo sotto controllo prezzo, costi di mantenimento ma anche consumo energetico, sicurezza ed affidabilità. È in quest’ottica che nascono i nuovi prodotti di Bucher Hydraulics, ed in particolare gli innovativi distributori a centro aperto: HDS16, per portate fino a 65 l/min, e HDS12 per portate fino a 50 l/min. Progettati per soddisfare le nuove normative di sicurezza, sono disponibili con mix di comandi manuali, idraulici ed elettrici, sia pilotati che diretti, funzionanti questi ultimi a piena portata e pressione. I nuovi nati nella famiglia HDS, combinabili tra loro, offrono un´altissima flessibilità per le numerose e sempre più sfidanti richieste del mercato, senza obbligare il costruttore ad usare distributori LS in sistemi con pompa fissa, soluzione ibrida con bilancio energetico sfavorevole rispetto al centro aperto.

L’articolo Innovativi distributori a centro aperto sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Innovativi distributori a centro aperto

Condividi: