Massima efficienza energetica a bassa pressione

Massima efficienza energetica a bassa pressione

Costi di esercizio sempre ridotti nelle reti a bassa pressione: con il nuovo Low Pressure Turbo 150, Boge promette valori ottimali di efficienza a una pressione di esercizio fino a 4 bar. A differenza dei compressori a vite oil-free, la tecnologia Low Pressure Turbo vanta specifiche eccezionali, una struttura compatta e un funzionamento silenzioso. Con aria compressa 100 percento oil-free, il compressore è particolarmente adatto per applicazioni sensibili come la produzione di vetro, la pescicoltura e la chimica. Se abbinata all”opzione di assistenza “Continuous Improvement Programme”, la macchina resta sempre aggiornata. Con Low Pressure Turbo 150, Boge consente ai gestori di reti a bassa pressione di ridurre i costi di esercizio. Il coordinamento tecnico ottimale tra motore a magnete permanente, albero di trasmissione a sostentamento pneumatico e sistema di compressione a due stadi fissa nuovi standard di efficienza nel segmento bassa pressione. L’inverter regola il compressore in base al fabbisogno d’aria compressa. Tutta la meccanica di trasmissione funziona senza neanche una goccia d’olio.

L’articolo Massima efficienza energetica a bassa pressione sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Massima efficienza energetica a bassa pressione

Condividi: