Controllori e misuratori Bürkert per tutti i protocolli Industrial Ethernet

Controllori e misuratori Bürkert per tutti i protocolli Industrial Ethernet

Bürkert ha sviluppato una nuova generazione di misuratori di portata massica (MFM) e controllori (MFC) ad alta precisione per la gestione dei gas. Questi dispositivi dispongono di uno switch Industrial Ethernet integrato e supportano tutti i protocolli Industrial Ethernet standard. Ciò consente ai dispositivi di essere integrati in modo semplice nei sistemi esistenti. Le due versioni (Tipo 8741 e 8745) coprono un’ampia gamma di misure e controllo. Sono utilizzabili ad alte e basse pressioni così come ad altre e basse portate

 

Le applicazioni tipiche dei controllori/misuratori di portata massica si trovano nel settore della lavorazione del metallo, del vetro o della ceramica, della tecnologia dei rivestimenti o nella produzione di schiume nell’industria alimentare e delle materie plastiche, non ultimo i MFC / MFM sono anche utilizzati nei fermentatori e nei sistemi di trattamento delle acque. Per tenere il passo con la crescente tendenza del mercato verso l’automazione anche al “field device level”, Bürkert ha implementato tutti i protocolli Industrial Ethernet comuni. Gli utenti possono scegliere tra PROFINET, EtherNet / IP, EtherCAT o Modbus TCP. Ciò consente in particolare agli OEM di utilizzare lo stesso prodotto in soluzioni per clienti che utilizzano diversi sistemi di supervisione. Particolare attenzione è stata dedicata ad alla semplice messa in servizio utilizzando i rispettivi file di configurazione del dispositivo. Inoltre il nostro software gratuito “Bürkert Communicator” semplifica l’accesso ai dispositivi, così come la diagnostica e la parametrizzazione, rendendo i Mass Flow Bürkert eccezionalmente user-friendly

Ampia gamma di applicazioni

I misuratori di portata e controllori di tipo 8741 gestiscono portate nominali fino a 160 lN / min (con N2), mentre i dispositivi di tipo 8745 consentono di salire fina a 2.500 lN / min (con N2). Grazie al loro ampio campo di misura (turn down 1:50 o 1:100), lo stesso dispositivo MFC / MFM può essere spesso utilizzato in diverse regolazioni all’interno della stessa applicazione, riducendo così il numero di versioni del dispositivo. I controllori di portata massica utilizzano valvole proporzionali ad azione diretta (indipendenti dal deltaP sul dispositivo). Il tipo 8745 può anche essere combinato con una valvola motorizzata Tipo 3280 o 3285 per applicazioni ad alta pressione fino a 22 bar. Gli orifizi delle valvole motorizzate, che arrivano fino a DN20, possono essere realizzati per applicazioni con portate elevate, ed anche a basse pressioni differenziali come quelle che si trovano nei sistemi di controllo dei bruciatori. Tutti gli MFC / MFM sono disponibili anche con approvazione UL per i mercati oltre oceano. Oltre alle interfacce Industrial Ethernet, per i tipi 8741 e 8745 sono disponibili con i segnali standard (mA o Volt), espandendo così ulteriormente il ventaglio di applicazioni gestibili.

Controllo preciso

I sensori utilizzati in entrambi i tipi offrono un’elevata precisione di misurazione e un’eccellente ripetibilità. Poiché i sensori misurano direttamente il gas nel canale di scorrimento principale, i dispositivi MFC / MFM hanno tempi di reazione pressoché immediati, fornendo loro capacità di misurazione e controllo estremamente precise. Inoltre, il principio di misurazione termica è insensibile alle fluttuazioni di pressione e temperatura. Tutte i componenti dei MFC/MFM: sensori, valvole proporzionali e regolatori PI, sono gli sviluppate interamente da Bürkert questo fa sia che siano perfettamente compatibili l’uno con l’altro.

Estrema flessibilità

Insieme alle versioni con Industrial Ethernet, Bürkert mette a disposizione dei sui clienti un programma completo di prodotti per soddisfare le diverse architetture di automazione:

 

Architettura di automazione MFC/MFM mediante segnale analogico:

+ Il cliente può mantenere l’architettura di automazione esistente e ben conosciuto

+ L’architettura è di facile ampliamento

– Le versioni analogiche inviano poche informazioni sullo stato del dispositivo

Nota bene: la connessione dei MFC al PLC è anche possibile attraverso moduli I/O Bürkert

 

Architettura di automazione MFC/MFM mediante interfaccia büS:

+ Soluzione büS ottimizzata per la gestione di differenti loop di controllo gas

+ Semplice avviamento dell’impianto: il cliente riceve un sistema pre-configurato dovendo solo stabilire la connessione tra PLC e gateway

+ La comunicazione büS permette un monitoraggio continuo dello stato dei dispositivi

– È necessario un sistema bus addizionale (büS)

 

Architettura di automazione MFC/MFM mediante interfaccia Industrial Ethernet:

+ Massimo accesso ai singoli dispositivi

+ Non sono necessari bus addizionali

+ Non sono necessari software e tools addizionali

– Elevato costo dei singoli dispositivi dovuto alle singole connessioni Ethernet

 

 

L’articolo Controllori e misuratori Bürkert per tutti i protocolli Industrial Ethernet sembra essere il primo su Meccanica News.


Source: Stampi
Controllori e misuratori Bürkert per tutti i protocolli Industrial Ethernet

Condividi: