SCHUNK apre al settore dello stampaggio plastico grazie ad AGS

SCHUNK apre al settore dello stampaggio plastico grazie ad AGS

SCHUNK, azienda specializzata in sistemi di presa e nella tecnica di serraggio, parteciperà anche per la prima volta alla fiera Plast, a Milano dal 29 Maggio al primo Giugno 2018


Il Gruppo SCHUNK ha recentemente ampliato il proprio portfolio e si è introdotto nel settore dello stampaggio plastico con l’acquisizione del 49% dell’azienda AGS Automation Greifsysteme Schwope GmbH. Con i suoi 25 anni di esperienza e la sua flessibilità, AGS rappresenta un partner molto importante per il Gruppo, fonte d’ispirazione e di nuove opportunità di mercato: le due aziende, caratterizzate entrambe da spirito pionieristico, possono ora offrire importanti vantaggi ai propri clienti, i quali potranno quindi beneficiare di importanti sinergie nel comparto dell’automazione dei sistemi di presa.

Il know-how di AGS unito alla gamma di prodotti SCHUNK, quali pinze pneumatiche ed elettriche, attuatori lineari e rotanti, cambi rapidi per robot, offrirà un vasto range di soluzioni di presa: dal singolo componente fino alla progettazione e realizzazione di EOAT, stazioni di taglio, bi-moulding e carico-scarico inserti. Tutti i componenti specifici per il settore plastico garantiscono prestazioni e qualità superiori secondo gli standard SCHUNK, offrendo quindi un’elevata precisione e ripetibilità.

La filiale italiana, SCHUNK Intec srl, distributore ufficiale di prodotti AGS per il mercato italiano, ha introdotto una nuova struttura commerciale dedicata sotto la guida esperta di Luciano Martinelli, specialista del settore da diversi anni: “Con la partecipazione al Plast SCHUNK affronta una nuova sfida e si presenta al mercato italiano come nuovo fornitore Made in Germany per sistemi di presa specifici per lo stampaggio della plastica”.

Source: Meccanica e Automazione
SCHUNK apre al settore dello stampaggio plastico grazie ad AGS

Condividi: