Formazione 4.0, dal MEF alcuni chiarimenti

Formazione 4.0, dal MEF alcuni chiarimenti

In attesa del Decreto attuativo, il MEF ha anticipato alcuni chiarimenti sul credito d’imposta per la “formazione 4.0” del personale introdotto dalla Legge di Bilancio per il 2018.

Tra i principali chiarimenti rilasciati si evidenzia che il credito:

– pur ricollegandosi agli obiettivi del “Piano Nazionale Impresa 4.0” è comunque indipendente dalla circostanza che l’impresa fruisca anche del Superammortamento o dell’Iper ammortamento;

– anche le imprese artigiane e le imprese agricole possono fruire del credito d’imposta;

– ha natura di incentivo “automatico”; pertanto l’impresa matura il beneficio al sostenimento delle spese ammesse, senza che sia obbligata a presentare una istanza di accesso all’incentivo.

Inoltre è stata annunciata l’imminente pubblicazione del DM attuativo, con cui saranno definiti in modo puntuale i soggetti beneficiari, le tipologie di spese ammesse e le procedure operative.

Source: Meccanica e Automazione
Formazione 4.0, dal MEF alcuni chiarimenti

Condividi: