Software CAM abilitato per la realtà virtuale

Software CAM abilitato per la realtà virtuale

CAM2® (NASDAQ:FARO), la fonte più affidabile al mondo per le soluzioni di misurazione e di imaging 3D per metrologia industriale e indagini forensi nell’ambito della sicurezza pubblica, annuncia la disponibilità della piattaforma software di nuova generazione CAM2 Zone 3D 2018.

La piattaforma CAM2 Zone 3D è appositamente progettata per consentire a investigatori e professionisti della sicurezza di migliorare la qualità dell’acquisizione di siti e prove, della documentazione, della ricostruzione e dell’analisi per applicazioni in caso di scene di crimini o incendi e nell’ambito della sicurezza.

CAM2 Zone 3D 2018 è la prima soluzione software abilitata per la realtà virtuale, che offre una piattaforma completa per la documentazione, l’analisi e la ricostruzione di scene, integrando potenti funzionalità per l’analisi forensi, la creazione di diagrammi 3D e animazioni.

Inoltre, la realtà virtuale integrata di CAM2 Zone 3D 2018 permette di creare un ambiente completamente immersivo: ora gli utenti possono rivisitare e immergersi nella scena, analizzare gli eventi e creare ricostruzioni completamente animate proprio come se fossero presenti.

Grazie alle sue funzionalità avanzate di analisi della Realtà Virtuale, i professionisti delle forze dell’ordine e gli esperti forensi possono costruire una raccolta di scenari a scopo formativo, simulando ambienti e situazioni reali.

È possibile realizzare diagrammi e animazioni straordinari, grazie ai nuovi effetti fumo, fuoco ed esplosioni, ombre, ruote in movimento e virate dei rimorchi, con un impatto visivo notevole. Inoltre, Total View, strumento di presentazione unico per animazioni in volo e sopralluoghi sulle scene, permette di creare video dinamici, ideali per presentazioni in tribunale, corsi di formazione in aula e de-briefing sulla sicurezza.

Le funzionalità intelligenti e innovative del software consentono di aumentare notevolmente la produttività. Grazie al motore di intelligenza artificiale di CAM2 Zone 3D, è infatti possibile analizzare gli schizzi di sangue, rilevando i bordi della gocce, così come ricreare automaticamente le traiettorie. Inoltre, è possibile generare automaticamente relazioni per il tribunale, grazie allo strumento intelligente che rileva la traiettoria dei proiettili, fornendo coni di traiettoria ellittica e permettendo di estendere la traiettoria oltre il piano di impatto, è possibile ottenere i dettagli delle singole traiettorie e rendere più facile che mai l’analisi della traiettoria del proiettile.

Affinché gli utenti utilizzino al meglio il nuovo software, CAM2 offre sessioni di formazione online dal vivo con accesso illimitato, condotte da un istruttore, e moduli formativi personalizzati grazie al sistema di gestione dell’apprendimento di CAM2 Academy.

La nuova applicazione gratuita stand-alone CAM2 Zone Viewer garantisce la massima condivisione e collaborazione, permettendo di condividere facilmente 2D, 3D e nuvole di punti 3D e video in tribunale, sulla strada o in giro per il mondo.

“CAM2 Zone 3D costituisce un ulteriore passo avanti nel nostro impegno volto a creare soluzioni complete per investigatori di scene del crimine, incidenti, incendi e per gli operatori nel settore della sicurezza”, afferma Jeff Ruiz, Vice Presidente per le Indagini forensi nell’ambito della sicurezza pubblica. “La realtà virtuale integrata rende le analisi più potenti, convincenti e realistiche che mai”.

Source: Meccanica e Automazione
Software CAM abilitato per la realtà virtuale

Condividi: