Indicatori di livello IEG-GCL con catena reed

Indicatori di livello IEG-GCL con catena reed

EuroLamec No Comment
Eurolamec News

Indicatori di livello IEG-GCL con catena reed

La F.lli Giacomello s.n.c presenta gli IEG-GCL, indicatori di livello per la segnalazione in continuo precisi e funzionali, anche nella variante in AISI 316, in grado di essere utilizzata in ambiente marino, e nei settori alimentare e chimico.

Gli IEG-GCL sono formati da una catena reed-resistenze che consente un’indicazione precisa e costante del livello del fluido, indipendentemente dalla sua conducibilità elettrica, pressione, temperatura e dalla presenza in esso di schiume. Questi indicatori di livello hanno una struttura essenzialmente semplice, in quanto l’unica parte mobile è il galleggiante che, a seconda del fluire o defluire del liquido, scorre lungo il tubo. All’interno del galleggiante si trova un magnete toroidale, il cui campo aziona, senza contatto fisico, piccoli contatti reed posti all’interno del tubo di scorrimento. L’azionamento di tali contatti permette l’inserimento o il disinserimento graduale delle resistenze, poste anch’esse all’interno del tubo di scorrimento, consentendo la lettura in continuo del livello del liquido. Il segnale resistivo così generato, può essere utilizzato direttamente da dispositivi che accettano input così strutturati, oppure tramite un convertitore Ohm-4/20mA, in grado di pilotare la maggior parte dei dispositivi elettronici in commercio.

Queste caratteristiche portano a diversi vantaggi tecnici:
– Indicazione costante e continua del livello con elevata precisione della ripetibilità.
– Indicazione lineare del livello, indipendentemente dalla forma del serbatoio e dalla distanza tra indicatore di livello e pareti del serbatoio.
– Indicazione a distanza della misura e possibilità di pilotaggio di controlli aggiuntivi.
– Possibilità di montaggio in by-pass.

Source: Meccanica e Automazione
Indicatori di livello IEG-GCL con catena reed

Condividi: