OMRON, controllori Sysmac serie NJ/NY con funzionalità CNC integrata

OMRON, controllori Sysmac serie NJ/NY con funzionalità CNC integrata

EuroLamec No Comment
Eurolamec News

OMRON, controllori Sysmac serie NJ/NY con funzionalità CNC integrata

OMRON Corporation (sede centrale: Shimogyo-Ku, Kyoto. CEO: Yoshihito Yamada) ha annunciato il lancio globale, ad ottobre, dei nuovi Controllori Integrati CNC serie NJ/NY in grado di aumentare la produttività delle macchine nelle linee di produzione.

  • Machine Automation Controller serie NJ NJ501-5300
  • Machine Controller IPC serie NY NY532-5400-□

Con la nuova serie di Controllori Integrati CNC, la piattaforma integrata Sysmac è stata ampliata per includere la funzionalità CNC, consentendo un profiling complesso ad alta precisione e aumentando la capacità produttiva delle macchine.

I cambiamenti nelle necessità dei consumatori e i progressi in campo tecnologico, hanno portato a una richiesta crescente di prodotti dalle forme e dai materiali più diversi e complicati, mentre i cicli di vita dei prodotti si riducono sempre più. Di conseguenza, i produttori devono affrontare la sfida di un’elaborazione sempre più complessa a tassi di produttività sempre più alti.

Creati per rispondere a questa sfida, i Controllori Integrati CNC di OMRON offrono funzionalità sia CNC che PLC, e sono capaci di sincronizzare entrambi i processi ad alta velocità. Questo aspetto accresce in modo significativo la capacità produttiva dell’intera macchina.

Inoltre, con l’aggiunta delle impostazioni CNC e della programmazione G-code alla piattaforma Sysmac Studio, OMRON offre anche un vero ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la configurazione, la programmazione, il monitoraggio e le simulazioni 3D. La piattaforma comprende Function Block*1 per CNC che semplificano la struttura del programma, permettendo la sincronizzazione tra il CNC e gli altri processi, riducendo contemporaneamente i tempi di sviluppo.

Caratteristiche

1. Riduzione del tempo di ciclo delle macchine*2

  • Un singolo controllore esegue programmi sia PLC che CNC in un unico periodo di controllo, consentendo la sincronizzazione del processo.
  • Il tempo di interblocco (tempo di attesa durante le comunicazioni) tra il CNC e altri processi può essere ridotto fino al 75% rispetto a soluzioni che utilizzano controllori separati.

2. Semplificazione del profiling complesso

  • Funzioni CNC versatili, tra cui l’interpolazione 3D e la compensazione della posizione, permettono un profiling complesso ad alta precisione.
  • La funzionalità G-code consente di importare direttamente nel controllore programmi CNC generati automaticamente dal software CAD/CAM. Ciò riduce in modo significativo il tempo necessario per progettare e programmare soluzioni di profiling complesso.

3. Riduzione dei tempi di sviluppo

  • L’impostazione del CNC e la programmazione del G-code sono ora disponibili in un ambiente di sviluppo realmente integrato (Sysmac Studio) per la configurazione, la programmazione, il monitoraggio e la simulazione 3D. Tutto questo permette di sviluppare e sottoporre a debug i propri programmi utilizzando un’unica applicazione software.
  • Function Block per funzionalità PLC, Motion Control e NC semplificano la struttura del programma e permettono la sincronizzazione tra il CNC e gli altri processi.
  • L’interfaccia utente intuitiva riduce i tempi di configurazione.

1 Unità di Organizzazione del Programma definite nello standard IEC 61131-3 e che permettono il riutilizzo del codice.

2 Tempo necessario per l’elaborazione in un processo di produzione.

Source: Meccanica e Automazione
OMRON, controllori Sysmac serie NJ/NY con funzionalità CNC integrata

Condividi: