Catene portacavi per applicazioni Heavy Duty

Catene portacavi per applicazioni Heavy Duty

EuroLamec No Comment
Eurolamec News

Catene portacavi per applicazioni Heavy Duty

Con la nuova serie TKHD, KABELSCHLEPP ha sviluppato catene portacavi estremamente robuste e stabili, adatte in modo particolare per il settore delle gru e per altre applicazioni impegnative con lunghe corse di spostamento – come ad esempio nel settore di immagazzinamento di merci sfuse. Le catene portacavi TKHD convincono non solo grazie alla loro struttura solida ma anche per la lunga durata in ambienti sporchi e difficili.

“Le catene portacavi per le gru sono un punto focale per KABELSCHLEPP”, afferma Peter Sebastian Pütz, Head of Crane Business di KABELSCHLEPP. “Ora con la serie TKHD integriamo la nostra gamma in questo settore con un vero e proprio concentrato di forza. Con il suo meccanismo di snodo incapsulato, una struttura esterna impermeabile allo sporco e raccordi con viti rinforzate, questa catena portacavi soddisfa i requisiti più elevati in termini di robustezza. Le massicce bande laterali sono molto stabili grazie alla struttura delle maglie a doppia forcella. Un sistema frenante incorporato così come gli ammortizzatori integrati – questi ultimi lavorano in modo duraturo sia nel raggio della catena che per tutta la lunghezza della catena distesa – assicurano uno scorrimento senza problemi. Il passo di 90 mm e la struttura esterna poligonale ottimizzata sono efficaci per la corsa silenziosa della catena.

Grazie ad un’altezza interna di 87 mm, la larghezza della serie TKHD si adatta perfettamente allo spazio di installazione: ciò è reso possibile dai traversini in alluminio con passo di 1 mm.
È possibile modificare con facilità anche la suddivisione interna verticale grazie ai separatori mobili. L’utente beneficia inoltre di un assemblaggio rapido; le catene portacavi possono essere aperte rapidamente sia verso l’interno che verso l’esterno per l’installazione dei cavi. La serie TKHD è stata concepita in modo da poter essere utilizzata per applicazioni che scorrono, che si arrotolano e anche autoportanti. Nel caso in cui le catene portacavi siano installate in un’applicazione scorrevole, i pattini sostituibili garantiscono una durata maggiore del sistema.

Source: Meccanica e Automazione
Catene portacavi per applicazioni Heavy Duty

Condividi: