Controllore supercompatto F60 con software di visione Kawasaki

Controllore supercompatto F60 con software di visione Kawasaki

EuroLamec No Comment
Eurolamec News

Controllore supercompatto F60 con software di visione Kawasaki

Mancava ancora sul mercato un controllore super compatto e dalle prestazioni affidabili che permettesse, oltre ad un livello di efficientamento energetico oggi richiesto da tutte le realtà industriali, di riassumere tutta una serie di asset finora impensabili in un’unica strumentazione tecnologica. Ci ha pensato Tiesse Robot di Visano (BS, Italy), azienda primaria nell’automazione robotizzata dei processi industriali, che opera da oltre vent’anni in partnership con Kawasaki Robotics, e che lancia proprio in queste settimane, sui mercati e nelle principali fiere di settore cui l’azienda assicura nel 2017 una presenza capillare, il nuovo Controllore supercompatto F60, progettato per equipaggiare a breve la gamma dei robot Kawasaki da 3 a 10 kg di portata.

F60 ha la prerogativa di essere dimensionalmente più piccolo di tutti gli altri analoghi controllori oggi disponibili, con un peso di soli 12 kg, 300×320 mm e 130 di altezza, il che lo renderà compatibile con l’inserimento in rack da 19 pollici. Il controllore può supportare due assi esterni aggiuntivi da 1,2 Kw cadauno, è dotato di tutti i bus di comunicazione utilizzati nel settore industriale e di unità di I/O interne in moduli da 16+16 espandibili anche esternamente, che potranno quindi essere montate in cabinet di controllo della linea tramite comunicazione seriale.

Mediante una delle due porte usb disponibili, i robot ai quali il controllore verrà collegato potranno essere dotati di un modulo bluetooth che attiverà il collegamento a smartphone e tablet per la verifica funzionale del controllore del robot stesso. Pur se così contenuto nelle dimensioni, il controllore potrà anche essere corredato della scheda opzionale Cubic S per la monitorizzazione in sicurezza delle aree di lavoro robot e consentirà di realizzare un risparmio di oltre il 10% di consumo rispetto agli attuali controllori E70/E71.

La potenza del nuovo processore permetterà di installare anche il software di visione Kawasaki direttamente nel controllore senza l’ausilio di un pc esterno. Oltre ad avere porte seriali e porte usb, la presenza di porte ethernet e, come opzionale di schede PCI express, completano il corredo tecnologico di questo controllore dalle performances eccezionali e con una affidabilità esaltata anche dal fatto che tutti i contatti della parte di potenza ormai sono allo stato solido ed i circuiti di sicurezza non prevedono più a relais, ma sono basati su logica funzionale facendolo rientrare nella categoria di sicurezza 4PL.

Con il nuovo Controllore supercompatto F60, il mondo delle robotica compie un ulteriore balzo in avanti per quanto concerne l’affidabilità delle macchine automatizzate di utilizzo industriale. Sicuramente, F60 è destinato a diventare il nuovo punto di riferimento tecnologico sul mercato, fatto che conferma la capacità e le competenze di Tiesse Robot nel proporre soluzioni che sanno anticipare qualsiasi esigenza emergente nell’ambito della filiera produttiva, con un tasso di ingegneria progettuale assolutamente all’avanguardia per tutti i settori.

Source: Meccanica e Automazione
Controllore supercompatto F60 con software di visione Kawasaki

Condividi: